Indietro
menu
All'ospedale di Santarcangelo

Carabiniere fuori servizio blocca ladro in pronto soccorso

In foto: Luogotenete Luciano Masini Comandante della Stazione CC di Villa Verucchio
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 24 dic 2018 13:03 ~ ultimo agg. 26 dic 09:41
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto Visualizzazioni 1.515
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Un carabiniere fuori servizio ha bloccato un ladro di portafogli in ospedale. In manette è finito un 58enne già noto alle forze dell’ordine. Nella tarda serata di ieri (domenica), l’uomo al pronto soccorso dell’ospedale di Santarcangelo ha cercato di rubare il portafoglio di una anziana signora che, arrivata in ospedale per un malore, aveva lasciato incustoditi i suoi oggetti personali accanto al letto per recarsi in bagno. A notare le manovre sospette del 58enne è stato però il Luogotenente Luciano Masini, Comandante della Stazione Carabinieri di Villa Verucchio, anche lui al pronto soccorso per assistere un parente. Il militare dell’Arma ha avvistato la vittima per poi bloccare il ladro che, vistosi scoperto, ha tentato di disfarsi della refurtiva gettandola a terra. Il luogotenente, dopo aver dato l’allarme che ha fatto intervenire una pattuglia dei Carabinieri, è riuscito a trattenere l’uomo fino all’arrivo dei colleghi che lo hanno poi arrestato. Il 58enne, il cui arresto è stato convalidato in mattinata, è ai domiciliari in attesa della prima udienza processuale.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
VIDEO