Indietro
lunedì 3 agosto 2020
menu
Calcio Prima Categoria girone H

Athletic Poggio-Gatteo 2-1

In foto: Il cartello della partita
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 16 dic 2018 17:43 ~ ultimo agg. 19:56
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

ATHLETIC-GATTEO 2-1

IL TABELLINO
ATHLETIC: Sebastiani, Campanelli, Depaoli (19′ st Fontana), Succi, Pagliarani, Bartolini (20′ st Astolfi), Gacovicaj (42′ st Pugliese), Valentini, Zaghini (22′ st Baschetti), Casadei, Della Marchina (40′ st Manfroni). A disp.: Montagna, Bernucci, Ceccarini, Carichini. All. Damato.

GATTEO: Castagnoli, Giunchi, Bertozzi (44′ st Battistini), Gobbi, Grieco, Pouye, Comuniello (36′ st Golinucci), Niang, Pepe (21′ st Mercuri), Intili, Fancellu (30′ st Borgello). A disp.: Platia, Tosi, Francisconi, Abbondanza. All. Giorgini.

Arbitro: Balzano di Rimini.

Reti: 3′ st Niang, 36′ st Pagliarani, 49′ st Baschetti.

Ammoniti: Pouye, Giunchi, Grieco, Zaghini, Valentini, Bartolini, Pagliarani.

Espulso: 52′ st Campanelli.

I RISULTATI DELLA 15a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA GIRONE H E LA NUOVA CLASSIFICA

[fvplayer id=”17″]

CRONACA E COMMENTO
Seconda vittoria consecutiva per l’Athletic che, tra le mura amiche, ha superato il Gatteo col punteggio di due a uno. Una vittoria in rimonta, dato che ad inizio ripresa gli ospiti erano passati in vantaggio con Niang per poi essere ripresi dal gol di Pagliarani e dalla rete al 94esimo di Baschetti.

La gara. Al secondo il Gatteo si affaccia in avanti con Fancellu che, ricevuta palla al limite dell’area, viene murato da Campanelli.
Al settimo ci provano anche i padroni di casa, ma il tiro da fuori di Bartolini non c’entra lo specchio della porta.
Al nono Zaghini viene steso al limite dell’area. Gacovicaj calcia in mezzo ma Pouye non ha difficoltà nello spazzare la sfera di testa.
Un minuto dopo punizione anche per gli ospiti per un fallo commesso da Pagliarani. Si incarica della battuta Intili che mette i brividi alla compagine giallonera.
Al 14esimo dopo qualche rimpallo Succi, da ottima posizione, si ritrova la sfera sul sinistro ma ne esce fuori un tiro poco fortunato.
Al 16esimo Gacovicaj si propone in avanti e Pouye lo atterra, ricevendo l’ammonizione. Lo stesso Gacovicaj, battendo, prima trova l’opposizione di un difensore. Poi raccoglie ancora palla e la butta in mezzo dove l’Athletic spreca almeno due occasioni in rapida successione con Succi che prima manca l’impatto con la palla e poi calcia stoppato da Castagnoli.
Al 18esimo ghiotta opportunità anche per i cesenati, col diagonale di Intili ad uscire di poco.
Al 20esimo passaggio filtrante di Fancellu per Intili, e solo un intervento provvidenziale di Depaoli evita alla punta giallorossa di arrivare a tu per tu con Sebastiani.
Al 23esimo Bartolini commette fallo su Pepe. Comuniello cerca un compagno nel mezzo, Sebastiani esce col pugno e sbatte su Grieco: uno scontro fortunatamente senza conseguenze per entrambi.
Al 27esimo gol annullato all’Athletic non senza polemiche. Della Marchina conquista una punizione sulla trequarti. Quella è la mattonella di Casadei che calcia potente verso la porta e Della Marchina devia in gol, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.
Alla mezz’ora Fancellu mette in mezzo una palla fantastica per l’inserimento dei suoi uomini, ma nessuno riesce a depositare in rete.
Al 39esimo i riminesi si divorano il vantaggio. Della Marchina sradica la palla dai piedi di Pouye e scatta in contropiede. La palla poi arriva a Gacovicaj che la serve in mezzo e dopo un batti e ribatti sul tiro di Della Marchina Castagnoli si salva in corner.
Al 42esimo il Poggio perde palla ed il contropiede del Gatteo si chiude con la parata di Sebastiani su Intili. Dal successivo corner Fancellu tutto solo non riesce ad impattare bene la palla di testa.
Si va al riposo sullo zero a zero.

Al rientro in campo il Gatteo è subito propositivo e dopo settanta secondi Fancellu calcia ma non impegna severamente Sebastiani.
Al secondo gli ospiti passano in vantaggio con un tiro di Niang Mor, che viene deviato spiazzando Sebastiani (0-1).
Al nono i cesenati sfiorano il raddoppio. Niang entra in area sulla sinistra e la mette in mezzo ma Comuniello non arriva sulla pqllq.
Al 12esimo Valentini conquista una punizione. Casadei centra la barriera, poi riprova e calcia fuori.
Al quarto d’ora clamorosa occasione per gli uomini di Giorgini. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Comuniello salta in solitaria ma il colpo di testa termina alto.
Al 19esimo bello scambio tra Della Marchina e Gacovicaj con quest’ultimo ad avanzare e poi subire fallo. La punizione la batte Casadei la Campanelli commette fallo in attacco.
Al 33esimo Grieco ferma fallosamente Astolfi. Gacovicaj cerca Della Marchina ma l’azione non si rivela incisiva.
Sul ribaltamento di fronte clamorosa palla sul piede di Gobbi ma il destro del giocatore cesenate è da dimenticare.
Al 36esimo l’Athletic pareggia. Gacovicaj conquista una punizione. La batte lui stesso e dipinge una traiettoria deliziosa per la testa di Pagliarani che colpisce di testa e gonfia la rete (1-1).
Al 43esimo pasticcio dei bernesi che non riescono a spazzare la palla e commettono fallo. Da posizione invitante Intili calci alto.
Al 49esimo, in pieno recupero, accade di tutto. Il Gatteo batte un corner ed in area si accende una mischia. L’azione prosegue col contropiede dei bernesi con Pugliese a servire deliziosamente Baschetti che, di fronte a Castagnoli, non sbaglia (2-1).
Il recupero si allunga e Campanelli riceve il secondo giallo. La punizione che ne consegue non viene sfruttata dai giallorossi. Non c’è più tempo, finisce 2-1.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA
[fvplayer id=”16″]

Notizie correlate
di Icaro Sport