Indietro
menu
Turismo, le posizioni in consiglio

Approvate le linee per la Dmc. Il dibattito in consiglio

In foto: l'assessore Gian Luca Brasini in consiglio
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 14 dic 2018 15:42
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo i problemi della scorsa settimana, nessun intoppo legato al numero legale (nonostante l’assenza del sindaco) nella seduta del consiglio comunale di Rimini di ieri nel corso della quale è stato presentato il bilancio di previsione. Nelle quasi cinque ore e mezzo di seduta è arrivato il via libera (18 voti favorevoli e 13 contrari) alle linee di indirizzo per l’affidamento, mediante procedura ad evidenza pubblica, dei servizi di informazione e accoglienza turistica, promozione, promo-commercializzazione e destination marketing ad una Dmc (destination management company). Questa società privata dal primo ottobre 2019 sarà chiamata a gestire il servizio attualmente in capo a Rimini Reservation che sarà invece messa in liquidazione nell’ambito del piano di razionalizzazione delle partecipate.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO