Volley A2 F. Omag San Giovanni in M.-Bartoccini Gioiellerie Perugia 3-1

Valconca SportVolley

1 novembre 2018, 20:57

omag

in foto: Anche il sindaco Daniele Morelli al palasport

OMAG S. GIOV. IN MARIGNANO-BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA 3-1 (25-19, 25-16, 22-25, 25-17)

IL TABELLINO
OMAG S. GIOV. IN MARIGNANO: Fairs 21, Caneva 6, Manfredini 19, Saguatti 18, Lualdi 16, Battistoni 1, Gibertini (L), Gray, Mazzotti. Non entrate: Pinali, Guasti, Mandrelli (L), Casprini. All. Saja.

BARTOCCINI GIOIELLERIE PERUGIA: Demichelis 2, Pascucci 15, Lapi 10, Smirnova 2, Pietrelli 7, Casillo 11, Bruno (L), Catena 6, Santibacci (L). Non entrate: Gierek, Fastellini, Marchi, Kotlar. All. Bovari.

ARBITRI: Somansino, Selmi.

NOTE – Durata set: 24′, 25′, 26′, 26′ ; Tot: 101′.

CRONACA E COMMENTO
Emozioni, brividi, fatica e sofferenza: c’è proprio tutto nello splendido 3 a 1 con cui la Omag SGM sconfigge la Bartoccini Perugia nel big match della quinta giornata della Samsung Galaxy Volley Cup di Serie A2. Erin Fairs è straordinaria protagonista del successo biancazzurro con 21 punti, frutto del 56% in attacco e di ben 2 ace; sopra le righe anche Saguatti (18 punti con 2 muri) e le solite Manfredini e Lualdi. Brave comunque tutte, Ilaria che manda in doppia cifra 5 attaccanti su 6 e “Gibi” che è su ogni palla. Perugia si conferma avversaria ostica per tutti grazie soprattutto alla sua instancabile difesa, mentre in prima linea brillano Pascucci e Lapi, Bruno dietro salva il salvabile.

La Cronaca. La Bartoccini in campo con il sestetto “tipo”, diretto da De Michelis, con Smirnova nel ruolo di opposto, Casillo e Lapi centrali, Pascucci e Pietgrelli in banda, Bruno libero. Coach Saja risponde con la regia affidata a Battistoni, Manfredini opposto, Lualdi e Caneva centrali, Saguatti e Fairs schiacciatrici, Gibertini libero.

1° set. Parte forte la formazione di coach Bovari ma viene subito ripresa dalla Omag. Le potenzialità sul campo sono elevate e le giocatrici di punta, Smirnova e Pascucci da un lato e Manfredini e Saguatti dall’altro non fanno rimpiangere il biglietto pagato agli spettatori che hanno praticamente riempito il Palasport di San Giovanni. Le squadre si alternano in vantaggio fino a meta set. Ma quando sembra che la Bartoccini voglia prendere il largo la Omag si rifà sotto, pareggia a quota 17 e prende il largo con una strepitosa Fairs. Saguatti ci mette del suo per guadagnarsi 5 set point che puntualmente Fairs chiude al primo tentativo con uno dei suoi 2 ace messi a referto in questo primo set.

2° set. Parte a razzo la Omag con Lualdi che non sbaglia un colpo e Bovari non può fare altro che fermare il gioco: 11-3. Sul punteggio di 15-6 Perugia rimedia un giallo per proteste. La Bartoccini recupera tre punti e Saja ferma a sua volta il gioco (17-10). Fa il suo ingresso al servizio Anna Gray che rileva Caneva. Saguatti e Manfredini vanno a segno e Bovari si gioca anche il secondo stop. In campo anche Mazzotti che rileva Battistoni in regia. Perugia non è capace di reagire ai colpi di Manfredini e Saguatti ed il set scivola inesorabile verso il suo epilogo (24 14).

3° set. Inizio di set più equilibrato rispetto al precedente con Bovari che manda in campo Michela Catena al posto di una spenta Smirnova. La Omag piazza un break sul 12-10 ma viene raggiunta sul 15-15 con Saja che chiama il time out. Si avanza punto a punto e Bovari ferma ancora il gioco sul 22-21. Ora è Saja a fermare il gioco perché Perugia si è procurato 2 set point. E’ il Muro della ex Casillo che manda tutti al set successivo (22-25).

4° set. Parte meglio la Omag con ace di Lualdi e “palletta” di Fairs così da costringere Bovari a fermare subito il gioco (4-1). L’intervento di Lualdi, alias Ronaldo, di piede viene accompagnato da un lungo applauso dalla platea che oggi ha registrato un sold out. La Omag ingrana il turbo e si porta 15-8 con Bovari che si gioco il suo ultimo time out. Lieve infortunio per Pascucci che viene rilevata da Smirnova (17-11). Il divario non si assottiglia e la Omag veleggia verso un tranquillo finale di set. Tutti in piedi per il primo degli 8 set point.

Samsung Volley Cup A2 Girone A
RISULTATI
Lpm Bam Mondovi’-Eurospin Ford Sara Pinerolo 3-0 (26-24, 25-21, 25-23)
Acqua & Sapone Roma Volley Group-Volley Soverato 1-3 (25-22, 19-25, 24-26, 26-28)
Volley Hermaea Olbia-Itas Citta’ Fiera Martignacco 1-3 (25-17, 16-25, 15-25, 14-25)
P2p Givova Baronissi-Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 3-2 (21-25, 25-19, 18-25, 25-23, 15-13)
RIPOSA: ZAMBELLI ORVIETO

Samsung Volley Cup A2 Girone B
RISULTATI
Omag S.Giov. In Marignano-Bartoccini Gioiellerie Perugia 3-1 (25-19, 25-16, 22-25, 25-17)
Barricalla Cus Torino-Sigel Marsala 3-0 (25-20, 25-20, 25-19)
Sorelle Ramonda Ipag Montecchio-Delta Informatica Trentino 0-3 (20-25, 19-25, 19-25)
Canovi Coperture Nolo 2000 Sassuolo-Conad Olimpia Teodora Ravenna 2-3 (20-25, 25-21, 21-25, 25-23, 9-15)
RIPOSA: CUORE DI MAMMA CUTROFIANO

Samsung Volley Cup A2 Girone A
PROSSIMO TURNO
04-11-2018 17:00
Volley Soverato – Lpm Bam Mondovi’
Itas Citta’ Fiera Martignacco – P2p Givova Baronissi
Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta – Volley Hermaea Olbia
Eurospin Ford Sara Pinerolo – Zambelli Orvieto
RIPOSA: ACQUA & SAPONE ROMA VOLLEY GROUP

Samsung Volley Cup A2 Girone B
PROSSIMO TURNO
04-11-2018 17:00
Delta Informatica Trentino – Cuore Di Mamma Cutrofiano
Conad Olimpia Teodora Ravenna – Omag S.Giov. In Marignano
Sigel Marsala – Bartoccini Gioiellerie Perugia
Canovi Coperture Nolo 2000 Sassuolo – Barricalla Cus Torino
RIPOSA: SORELLE RAMONDA IPAG MONTECCHIO

CLASSIFICA
5a Giornata Andata 01-11-2018 – Samsung Volley Cup A2 Girone A
Lpm Bam Mondovi’ 14; Zambelli Orvieto 12; Volley Soverato 12; Itas Citta’ Fiera Martignacco 6; Eurospin Ford Sara Pinerolo 5; P2p Givova Baronissi 5; Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 4; Acqua & Sapone Roma Volley Group 2; Volley Hermaea Olbia 0;

CLASSIFICA
5a Giornata Andata 01-11-2018 – Samsung Volley Cup A2 Girone B
Canovi Coperture Nolo 2000 Sassuolo 13; Bartoccini Gioiellerie Perugia 10; Delta Informatica Trentino 9; Omag S.Giov. In Marignano 9; Conad Olimpia Teodora Ravenna 8; Barricalla Cus Torino 6; Cuore Di Mamma Cutrofiano 2; Sigel Marsala 2; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 1.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454