martedì 18 dicembre 2018
In foto: repertorio
di Redazione   
lettura: 1 minuto
dom 18 nov 2018 18:52 ~ ultimo agg. 19 nov 17:52
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In seguito alla scossa di terremoto che ha interessato il territorio di Santarcangelo alle 13,48 di oggi, l’Amministrazione comunale si è attivata fin da subito con sopralluoghi negli edifici pubblici della città, a partire dai plessi scolastici.

Nel corso del pomeriggio due squadre di tecnici hanno eseguito le verifiche senza rilevare danni e criticità e pertanto nella giornata di lunedì le scuole saranno regolarmente aperte. Al momento non sono state registrate, inoltre, segnalazioni relative a danni o lesioni a persone e proprietà private. Lunedì i sopralluoghi proseguiranno con le verifiche alle grotte tufacee – chiuse dal primo pomeriggio di oggi in via precauzionale – ai cimiteri e in altri edifici pubblici.

L’Amministrazione comunale ringrazia i Vigili del Fuoco e la Questura di Rimini per l’immediata disponibilità e collaborazione.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna