venerdì 21 giugno 2019
menu
In foto: l'allestimento
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 2 nov 2018 17:45 ~ ultimo agg. 3 nov 13:17
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

50 suggestive immagini di Francette Levieux – fotografa ufficiale dell’Opéra di Parigi, che raccontano l’arte e l’espressività di un’icona del balletto. A venticinque anni dalla scomparsa, anche il teatro Galli di Rimini, che aspira a diventare punto di riferimento per la grande danza, rende omaggio a Rudolf Noureev. Non solo un grande ballerino ma anche un coreografo e un innovatore a tutto campo della danza.

Ad accompagnare l’evento, la presenza a Rimini del Vice-Presidente della Fondazione Noureev ed ex direttore dell’Opéra di Parigi ai tempi di Noureev, Thierry Fouquet, e di Daniel Agésilas, già Direttore del Conservatorio Nazionale di Parigi, ex danzatore e amico di Rudolf. L’allestimento della mostra è curato da Artfest con la firma di due giovani creativi riminesi, Giada Elleri e Francesco Mariani.

L’inaugurazione è in programma sabato alle 17.30 al Foyer del teatro Galli, dove alle 20 Roberto Bolle porterà in scena il “Roberto bolle & friends”, sold out nel giro di breve.  La mostra “Straordinario Noureev” sarà poi visitabile dal martedì alla domenica dalle 10 alle 20 fino al 4 dicembre (chiusa sabato 17 novembre).

www.teatrogalli.it

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna