10 dicembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Sfregiò Gessica con l’acido, chiesti 15 anni per Tavares

CronacaRegioneRimini

15 novembre 2018, 11:34

Processi a Bologna. Tavares e Gessica in aula

in foto: Gessica Notaro

Quindici anni di reclusione. E’ questa la pena richiesta dal sostituto procuratore Gianluca Chiapponi al termine della requisitoria nel processo d’appello nei confronti di Edson Tavares, ex fidanzato di Gessica Notaro, accusato di aver sfregiato con l’acido la showgirl riminese, il 10 gennaio 2017. Il 30enne originario di Capo Verde era stato condannato in primo grado a dieci anni, in abbreviato, per l’aggressione che ha bruciato il volto a Gessica e a otto per stalking nei confronti sempre della donna. Imputato e vittima – riferisce l’Ansa – erano entrambi presenti in udienza, a porte chiuse su richiesta di Tavares. I due processi che vedono imputato il capoverdiano sono stati riuniti davanti alla Corte di appello di Bologna. Gessica, che portava occhiali con lenti fotocromatiche, si è presentata senza benda sull’occhio sinistro, quello gravemente lesionato dall’acido. La giovane, accompagnata dal suo avvocato e da un’altra ragazza, è apparsa provata dopo aver rivisto l’ex fidanzato in aula.

Redazione

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454