mercoledì 12 dicembre 2018
di Andrea Polazzi   
lettura: 1 minuto
ven 16 nov 2018 14:16 ~ ultimo agg. 17:24
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 272
Print Friendly, PDF & Email

Le 140 scuole della provincia di Rimini contano 40.990 iscritti (+0,5%), oltre il 93% in quelle statali e poco meno del 7% nelle 18 paritarie dove si registra un calo dell’1,9%. La popolazione scolastica più numerosa è quella delle elementari (quasi quattro alunni su 10), sono invece 15.352 gli studenti di scuola superiore. A fare la parte del leone sono i licei (in particolare quelli scientifici) che contano il 44,4% degli alunni e con un aumento nell’ultimo anno che sfiora il 3%. Tre studenti su dieci frequentano invece gli istituti tecnici (quello industriale viene preferito, anche se di poco, a quello commerciale) e il 25,5% gli istituti professionali dove si registra un calo di iscrizioni dello 0,4% e una predilezione, vista la vocazione del territorio, per quelli che si occupano di servizi alberghieri e ristorazione. In provincia si contano anche 3.432 persone che hanno frequentato uno dei 150 corsi di formazione professionale e tecnica avviati nel 2017. Salendo di grado, nell’anno accademico 2017/2018 i residenti in provincia iscritti alle Università italiane erano 7.476, di cui 4.578 all’Ateneo di Bologna, con un incremento dell’1,5%. 4.888 (+1%) gli iscritti al Campus riminese.

Nel 2016/2017 (ultimo periodo di analisi) si è registrata però una diminuzione sia del numero dei laureati residenti (1.568, -2,0%) sia dei laureati nel Campus riminese (1.155 unità, -7%). Numeri peggiori di quelli della vicina provincia di Forlì Cesena. Un dato da approfondire, anche alla luce delle scarse opportunità di lavoro nel riminese per chi esce dall’Università: mediamente le richieste di laureati da parte delle imprese si aggirano sul 12%di quelle complessive

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO