giovedì 13 dicembre 2018
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 20 nov 2018 16:35 ~ ultimo agg. 16:50
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 315
Print Friendly, PDF & Email

Si chiama federalismo demaniale: è il trasferimento da parte del Demanio dei beni dello Stato agli enti locali. Obiettivo: favorirne la dismissione e fare cassa.

Nell’ambito di questa procedura, il comune di Coriano prova  a rimettere all’asta (dopo un primo tentativo nel giugno 2017) alcuni lotti, con un bando, ora on-line sul proprio sito.

Si tratta di un immobile a Passano, un ex fabbricato colonico e terreno agricolo a Mulazzano. Le offerte dovranno pervenire entro il 19 dicembre.

Rispetto al primo bando, c’è un ribasso del 15%.

“Siamo fiduciosi che questa operazione vada a buon fine. Questo significherebbe una importante entrate, infatti solo il 25% spetterebbe al demanio mentre il restante 75% sarebbe a favore delle casse del comune. Quanto realizzato dovrà essere utilizzato esclusivamente per la chiusura anticipata di mutui in essere, liberando così preziose risorse in favore di opere che potranno così essere finanziate” spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Roberto Bianchi.

Altre notizie
Al circolo ippico di San Patrignano

Caduta da cavallo, grave ragazzina di 16 anni

di Andrea Polazzi
di Andrea Polazzi
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO