lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Un attacco della Caf Acli
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
dom 14 ott 2018 12:24 ~ ultimo agg. 12:30
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

CAF ACLI STELLA-GRAMSCI POOL REGGIO E. 0-3 (25-27, 20-25, 24-26)

IL TABELLINO
Caf Acli Stella: Ambrosini o, Nasari 16, Gugnali 6, Francia 13, Tomassucci 3, Bologna 3, Jelenkovic lib., Mazza 0, Bigucci 0, non entrate: Costantino, Bianchi, Bascucci, Serafini – All. Mussoni.

Gramsci Pool Reggio E.: Grassi 11, Campi 10, Seghedoni 3, Gaiuffi 6, Conte 11, De Kunovich 11, Gorrieri lib., Bratoni 3, Camossini 0, Ronzoni 0, Righelli n.e.

Schieramenti iniziali
Caf Acli Stella: Ambrosini, Nasari, Tomassucci, Bologna, Francia, Gugnali con Jelenkovic libero.
Gramsci Pool: Grassi, Campi, Seghedoni, Gaiuffi, Conte, De Kunovich con Gorreri libero.

CRONACA E COMMENTO
Si gioca la prima partita di campionato volley B2 e la CAF ACLI STELLA esce sconfitta dalla gara in casa con il Gramsci Pool di Reggio Emilia con un netto 3 a 0.

Rimane a fine gara l’amaro in bocca per il fatto che per due set si è vista una buona CAF ACLI STELLA che non ha sfruttato le occasioni per poter chiudere a proprio vantaggio. La squadra di casa è parsa in ritardo con la preparazione e soprattutto è sembrata nervosa e con troppi falli in ricezione.

Tutti tre i set sono iniziati in netto svantaggio (1 a 6 il primo set, 1 a 7 il secondo e 1 a 3 il terzo) ed hanno messo la CAF ACLI STELLA nelle condizioni di reagire per portarsi in parità ma anche in vantaggio di punti per poi subire però nel finale la determinazione del Gramsci Pool che ha combattuto su ogni palla ed è parsa più compatta.

Al primo set la CAF ACLI STELLA era in vantaggio per 19 a 17 ma due errori in ricezione hanno portato alla parità del 20 a 20 e poi il Reggio Emilia al 24 a 21. Una serie di battute vincenti di Gugnali ha spinto la CAF ACLI STELLA sul 24 pari e in vantaggio con un punto a muro sul 25 a 24 per poi sbagliare un attacco finito fuori campo e subire il colpo finale del 27 a 25.

La delusione del finale del primo set ha influenzato l’andamento del secondo set in cui la CAF ACLI STELLA è sempre stata in svantaggio nel punteggio, ma nel terzo set si è rivista una buona squadra che dal 9 a 8 è rimasta sempre in vantaggio (anche di 5 punti sul 21 a 16 e di due sul 24 a 22) per poi però subire la reazione della squadra reggiana che si è aggiudicata il set 26 a 24 e la partita intera.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Roberto Bonfantini
FOTO
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna