martedì 18 dicembre 2018
In foto: Il presidio di oggi
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 6 ott 2018 17:13 ~ ultimo agg. 19:11
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

SI è svolto questa mattina davanti alla Prefettura di Rimini il presidio organizzato a sostegno del sindaco di riace Mimmo Lucano organizzato da Sinistra Italiana insieme a Cgil, Anpi, Arci Rimini,No Border, La Comune, CdC Rimini, Casa Don Gallo per l’autonomia, Federconsumatori Rimini, Grotta Rossa, LeG Rimini, Libera Rimini, le città visibili, Mdp art.1, Pacha Mama, Potere al popolo, Possibile, Pci, Rifondazione comunista, Vite in transito. Quello di Riace, spiegano i promotori, è un modello “grazie al quale hanno dimostrato che si può fare accoglienza e integrazione tenendo al centro i diritti e la dignità umana. Un modello che subisce un attacco politico che parte da lontano, con l’intento di gettarlo nel calderone della retorica legalitaria e securitaria proprio perché è la dimostrazione che è assolutamente possibile accogliere e integrare rispettando i diritti e la dignità umana di tutte e tutti”.

Una delegazione è stata ricevuta in Prefettura per spiegare il messaggio rivolto al ministro degli interni.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Rimini Rimini Social

Fare la differenza

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna