martedì 22 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 26 ott 2018 15:17 ~ ultimo agg. 15:18
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Giovedì verso le 14 un equipaggio delle Volanti della Polizia di Rimini è intervenuto in via Dario Campana dove era segnalato il furto di una bicicletta.  Il proprietario e il padre avevano visto il furto e si erano posti all’inseguimento del ladro a piedi. Il giovane, nella fuga, si è girato varie volte per controllare la distanza dai suoi inseguitori ma è finito contro un’auto in sosta.

Caduto a terra, è stato raggiunto dai due inseguitori che sono riusciti a trattenerlo nonostante nella colluttazione il figlio ricevesse alcuni pugni e calci dal ladro che tentava di riprendere la fuga.  All’arrivo dei poliziotti il giovane, un 27enne di origine senegalese, è stato bloccato in sicurezza e tratto in arresto per tentata rapina impropria.

La Polizia, sempre ieri, ha arrestato al centro commerciale Le Befane una donna che in un negozio di abbigliamento si era impossessata di due giacche per un valore di 100 euro rimuovendo l’antitaccheggio. Il personale di sicurezza l’aveva notata aggirarsi con fare sospetto e ha chiamato gli agenti che l’hanno fermata e arrestata per furto aggravato.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna