sabato 19 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 6 ott 2018 15:55
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dopo tre versamenti da mille euro per aprire e perfezionare il fantomatico conto che le avrebbe risolto i problemi finanziari, quando la giovane riminese che si era rivolta a due sedicenti esperti in finanziamenti non li ha trovati all’appuntamento prefissato per mettere tutto nero su bianco, ha capito di essere stata vittima di un raggiro. La donna ha denunciato il fatto alla Polizia che ha rintracciato i due, un 42enne e un 49enne residenti in Lombardia, e li ha denunciati.

Il primo approccio con uno dei due truffatori è avvenuto sul web, su un forum specializzato in finanziamenti al quale la giovane si era rivolta.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna