domenica 16 dicembre 2018
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
dom 7 ott 2018 22:25 ~ ultimo agg. 22:43
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

SAVIGNANESE-ISERNIA 0-1

IL TABELLINO
SAVIGNANESE: Pazzini, Guidi, Succi, Gregorio (83′ Rossi), Brighi (64′ Manuzzi R.), Brigliadori (55′ Tamagnini), Scarponi (83′ Longobardi), Vandi, Giacobbi, Manuzzi F., Turci (64′ Gasperoni). A disp.: Forastieri, Giua, Giunchetti, Albini. All. Farneti.

ISERNIA: Landi, De Chiara, Marino, Frabotta, Barretta, Cacic, Cristiani (83′ Vitale), Fazio, Romano (87′ Ciccone), Iaboni (66′ Palma), Gyabaa (69′ Del Prete). A disp.: Tano, Capuozzo, Russo, Di Lonardo, Bilaj. All Silva.

Arbitro: Catani di Fermo.
Assistenti: Panic di Trieste e Valeri di Maniago.

Marcatore: 72′ Romano.

Ammoniti: Gyabaa, De Chiara, Succi.

I RISULTATI DELLA 5A GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE F E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Prima sconfitta interna per la Savignanese in questo campionato. La squadra allenata da Farneti aveva perso la prima partita a Santarcangelo e poi aveva ottenuto tre risultati positivi conquistando sette punti in classifica. Priva dei due attaccanti titolari Peluso e Longobardi (entrato solo nel finale), Farneti ha dovuto fare di necessità virtù. È stata una partita abbastanza equilibrata con la rete dell’Isernia segnata nella ripresa nel miglior momento della Savignanese, che ha poi gettato il cuore oltre l’ostacolo non riuscendo ad agguantare il pareggio.

Nel primo tempo, al 13′, un colpo di testa di Turci viene bloccato da Landi. Al 17′ Pazzini neutralizza una conclusione di Fazio. Al 21′ cross di Di Chiara e Romano da distanza ravvicinata calcia alto. Al 32′ ancora Isernia pericoloso con una rasoiata di Cristiano che termina fuori di poco. Al 40′ ci prova Brighi per la Savignanese con un tiro dal limite dell’area che termina a lato. Al 42′ incursione di Frabotta ma tiro finale altissimo.

Nella ripresa al 10′ l’arbitro sorvola su una trattenuta in area di Vandi. Al 21′ F. Manuzzi non centra lo specchio della porta. Al 27′ Isernia in vantaggio: assist di Palma per Romano, che a porta vuota mette la palla in rete fra le proteste dei locali per la dubbia posizione del giocatore ospite. Al 30′ la Savignanese sfiora il pareggio con F. Manuzzi e Vandi e poi nel rush finale nei minuti di recupero ci provano ancora R. Manuzzi e Gasperoni, ma il risultato non cambia.

Mercoledì prossimo la Savignanese giocherà i sedicesimi di finale di Coppa Italia a Matelica.

Altre notizie
Calcio D girone B

Sammaurese-Pineto 0-2

di Icaro Sport
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Icaro Sport
Calcio Serie D girone F.

Sammaurese-Recanatese 2-2

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna