Rimini FC. I risultati delle giovanili nel fine settimana

CalcioRimini Sport

16 ottobre 2018, 18:25

giovanili

in foto: L'Under 13 del Rimini FC

Campionato Berretti
Pordenone-Rimini 4-2 (primo tempo 2-2)

RIMINI: De Angelis, Cristiani, Magi, Ceccarelli, Guarino, Pari, Amaducci (34′ pt Innocentini), Semprini (31′ st Rosti), Stella (16′ st Osayande), Pellanda (1′ st Zanni), Marconi (16′ st Greco). A disp.: De Marzo, La Montagna, Borghini, Sparaventi, Sapori, Mancini. All.: Cinquetti.

Sconfitta amara per la Berretti di mister Giordano Cinquetti, sabato caduta a Pordenone dopo aver giocato tutta la ripresa in 10 e l’ultima mezz’ora addirittura in nove uomini. I biancorossi hanno comunque disputato un’ottima prestazione, l’arbitro al contrario è apparso in giornata poco fortunata. Dopo i primi 20′ equilibrati il Rimini ha preso in mano la situazione e si è portato sul doppio vantaggio grazie alle reti di Semprini, di testa sugli sviluppi di un corner, e a una prodezza di Stella che ha insaccato con una grande conclusione a giro sul primo palo dal limite. A 5′ dal termine del riposo, su un angolo a dir poco dubbio, i padroni di casa hanno accorciato le distanze in mischia. Al 5′ di recupero, su una rimessa laterale, l’arbitro ha ravvisato un fallo di mano in area di Ceccarelli fischiando rigore ed espulsione per il difensore biancorosso (in precedenza aveva graziato l’estremo
difensore di casa autore di un entrata molto pericolosa ai danni di un avversario). Nella ripresa, nonostante l’inferiorità numerica, i ragazzi in maglia a scacchi hanno tenuto bene il campo subendo il 3-2 su una sospetta posizione di fuorigioco. Nella seconda parte della ripresa, dopo aver perso anche Greco per un fallo sanzionato col rosso diretto, un appoggio errato ha consentito ai neroverdi di fissare il punteggio sul definitivo 4-2.

Campionato Under 17
Piacenza-Rimini 0-1 (primo tempo 0-1)

RIMINI: Bascucci, Santarini, Giovannini, Caldari, Crescentini, Manfroni, Ulloa (20′ st Montebelli), Canini A. (35′ st Redeghieri), Antonioli (20′ st Canini F.), Gigli (10′ st Ceccarelli), Pecci (35′ st Brolli). A disp.: Pasini, Clementi, Di Fino. All.: Vanni.

Successo più che meritato per l’Under 17 di mister Lele Vanni, domenica corsara sul campo del Piacenza. I riminesi hanno disputato una prova di grande sostanza, specie nella prima frazione, nonostante un avversario ostico e fisicamente molto dotato. Numerose le occasioni create dai biancorossi, che hanno fallito anche un penalty da cui sono scaturite poi due palle gol respinte dal portiere e da un difensore. La rete alla fine risultata decisiva è stata realizzata da Ulloa, abile a risolvere una mischia in area emiliana. Nella ripresa la musica non è cambiata.
Unica pecca dei riminesi quella di non essere riusciti a chiudere il match, nonostante le opportunità create mentre dietro Bascucci non è mai stato seriamente impegnato.

Campionato Under 15
Piacenza-Rimini 2-0 (primo tempo 1-0)

RIMINI: Boldrin (18′ st Tuppolano), Cavioli, Bianchi (10′ pt Drammis), Del Monaco, Casadei, Bracci, Pozzi, Tamai (12′ st Bedetti), Giunchi, Fabbri (18′ st D’Orsi), Barbatosta. A disp.: Guidi. All.: D’Agostino.

Ancora una prestazione positiva, ma sfortunata, per l’Under 15 di mister Matteo D’Agostino che domenica è stata sconfitta dai forti parigrado del Piacenza. I riminesi hanno lottato e fatto vedere delle buone cose anche dal punto di vista del gioco, gli emiliani si sono dimostrati più concreti colpendo, di fatto, nella prima situazione utile con una gran conclusione da fuori area. Nella ripresa il raddoppio è scaturito da una punizione che ha colpito la traversa e il cui rimbalzo è stato giudicato dentro la linea di porta dal direttore di gara. I biancorossi, per contro, hanno colpito una traversa con Giunchi e si sono resi pericolosi con Pozzi, Del Monaco, Fabbri e Bedetti le cui conclsuoni sono però risultate imprecise.

Campionato Under 14
Cesena-Rimini 3-1 (primo tempo 2-0)

RIMINI: De Michele, Gabriele, Cicconetti, Morelli, Lilla, Caverzan, Proverbio, Gianfrini, Di Pollina, Alvisi, Zangoli. A disp.: Porcellini, Madonna, Pasquinelli, La Motta, Pellegrini, Vasjary, Zamagni, Lonardo. All.: Finotti.

All’Under 14 guidata da mister Massimo Finotti non è bastata una discreta prestazione per portare a casa un risultato positivo nel derby giocato domenica a Villa Silvia. I biancorossi hanno disputato un ottimo primo tempo, forse il migliore delle stagione, facendo vedere buone cose anche in fase di proposta. Il Cesena si è invece confermato tremendamente cinico andando in vantaggio su un’azione di sospetto fuorigioco, poi sfruttando una indecisione difensiva degli avversari. Nella ripresa il Rimini ha provato a tornare in partita ma i padroni di casa sono riusciti a realizzare anche il tris, per i riminesi il gol è stato realizzato da Lonardo che ha battuto il portiere con un bel colpo di testa. Per i ragazzi di Finotti c’è ancora molto da lavorare ma la voglia di fare e lo spirito del gruppo sono quelli giusti.

Campionato Under 13
Rimini-Santarcangelo 8-2 (4-1, 3-0, 1-1)

RIMINI pt: Cerretani, Imola, Brisku, Muratori, Ciavatta, Rama, Paganini, Gabellini, Hassler. All.: Serafini.
RIMINI st: Jashari, Tamburini, Urcioli, Volonghi, Brighi, Ciavatta, Gabellini (10′ Rama), Rubino, Capicchioni. All.: Serafini.
RIMINI tt: Cerretani, Imola, Brisku (10′ Urcioli), Muratori (10′ Volonghi), Paganini, Cecchi, Gabellini (10′ Brighi), Hassler (10′ Rubino), Giometti (16′ Ciavatta).

Largo successo per l’Under 13 (nella foto) di mister Serafini che ieri al “Romeo Neri”, grazie a una prestazione superlativa, si è aggiudicata con pieno merito il derby con il Santarcangelo. I baby biancorossi si sono dimostrati nettamente superiori all’avversario, mostrando un gioco propositivo e gestendo bene la sfera nelle differenti situazioni del match. Per il tecnico riminese, oltre alla soddisfazione di aver visto ancora un passo avanti complessivo del proprio gruppo, anche la possibilità di mettere minuti nelle gambe ai ragazzi che sino a questo momento hanno giocato meno. Le reti hanno portato le firme di Rubino, autore di una tripletta, Hassler, in gol due volte, Paganini, Rama e Giometti.

Sergio Cingolani
Ufficio stampa Rimini F. C.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454