giovedì 27 giugno 2019
menu
In foto: la mappa degli accumuli di Emilia Romagna Meteo
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti Visualizzazioni 5.781 visite
mar 16 ott 2018 23:03 ~ ultimo agg. 17 ott 14:52
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min Visualizzazioni 5.781
Print Friendly, PDF & Email

Dalle 21 circa un violento nubifragio si sta abbattendo sul riminese. La pioggia, che ha iniziato a cadere già nel tardo pomeriggio, con il trascorrere delle ore è diventata sempre più insistente. Tra le zone più colpite dalla pioggia torrenziale l’area tra Corpolò e Villa Verucchio dove si segnalano allagamenti, con strade trasformate in torrenti e difficoltà nella circolazione stradale. Difficoltà, a causa della pioggia torrenziale, sulla stessa Marecchiese. La mappa degli accumuli stilata da Emilia Romagna Meteo, rilevava attorno alle 22,30 a Villa Verucchio 117 millimetri di pioggia caduti e in aumento (128 mm alle 23). Precipitazioni intense hanno colpito anche nella zona sud della provincia, dove si è arrivati a quasi 40 millimetri di pioggia. Diversi gli interventi dei Vigili del Fuoco. Seppure fossero previsti rovesci, era inattesa la portata del fenomeno: non risultavano infatti allerte di Protezione Civile.

Il Comune di Verucchio ha postato sui propri canali social: “È in corso sull’intero territorio comunale, una precipitazione abbondante che le previsioni meteo definiscono persistente.
Si sono già verificati allagamenti in luoghi pubblici e privati. In particolare le palestre e la mensa scolastica, lo stadio di Via Aldo Moro e gli uffici e spogliatoi annessi sono al momento allagati.
Siamo però presenti fuori sul territorio con i nostri operai, coadiuvati da carabinieri e vigili del fuoco e al contempo in contatto continuo con la protezione civile.
In corso di definizione anche un incidente in via La Marmora. Vegliate le vostre proprietà soprattutto i piani terra e seminterrati ed adottate tutte le precauzioni e le misure possibili per scongiurare danni.
In caso di necessità chiamate i vigili del fuoco: è stato chiesto un rinforzo al comando di Rimini che ha organizzato ulteriori 3 squadre composte di 4 volontari ciascuno.
Non scoraggiamoci, forza e coraggio!

Un nuovo aggiornamento intorno all’una di notte, col peggio finalmente passato: “La situazione si è finalmente stabilizzata, ora si cerca di ripristinare i luoghi: i vigili del fuoco stanno terminando i prosciugamenti in via Lamarmora, via di mezzo e via Tenuta. Ci sono strade da ripulire: fare attenzione in via Casalecchio, via Mondaini e via Pedrosa. È esplosa una parte di pavimentazione sul marciapiedi via Casale, zona via La Marmora.Per quanto riguarda le SCUOLE non abbiamo riportato danni particolari, quindi tutte le lezioni di ogni ordine e grado domani si svolgeranno regolarmente.
Allagamenti si sono avuti nella palestra delle scuole medie, nell’Auditorium e nella mensa (potrebbe essere necessario consumare il pasto in aula). Subito di buon ora domani mattina si inizieranno le pulizie e la disinfezione, cercando di creare il minor disagio possibile a studenti e famiglie”.

La Polizia Locale di Riccione ha twittato: “causa pioggia qualche disagio per accumulo acqua nei sottopassaggi. Presta attenzione al livello dell’acqua e non rischiare se il livello arriva al marciapiede. Noi monitoriamo”.

“Le precipitazioni, stando alle previsioni – spiega Roberto Nanni di Meteoroby, nella squadra di Tempo Reale – dovrebbero proseguire fino alle prime ore del mattino, per poi esaurirsi; è in transito un sistema occluso che riproduce una persistente e insidiosa linea di convergenza la quale fa assumere alle precipitazioni caratteristiche localmente intense ed eccezionali”.

 

la PM di Riccione

 

 

 

 

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna