14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Morrone (Lega): 33 nuovi agenti di Polizia a Rimini. Sensoli (M5S): segnale importante

CronacaProvinciaRimini

30 ottobre 2018, 12:18

Sicurezza a Santarcangelo. La Lega interroga Minniti e sollecita Tenenza Carabinieri

in foto: Morrone e Salvini

53 nuovi agenti della Polizia di Stato saranno operativi in Romagna entro il prossimo febbraio e di questi 33 a Rimini (si tratta del contingente più corposo in Emilia Romagna). A darne notizia è il deputato Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, riportando una comunicazione diffusa del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. “In tutta l’Emilia-Romagna, dove attualmente prestano servizio 5.572 agenti della Polizia di Stato, di cui 291 tecnici, a cui si aggiungono 5.873 appartenenti all’Arma dei Carabinieri e 2.716 militari della Guardia di Finanza, saranno 174 i nuovi agenti della Polizia di Stato, mentre a novembre saranno destinati al territorio emiliano-romagnolo 215 nuovi appartenenti all’Arma dei Carabinieri”.
Salvini ha anche ricordato – aggiunge Morrone – che sta seguendo con particolare attenzione le segnalazioni che arrivano dal territorio”.

Nel dettaglio gli arrivi in Regione prevedono 21 poliziotti in più per la provincia di Bologna, 17 per quella di Ferrara, 8 per quella di Ravenna, 33 per quella di Rimini, 30 per quella di Reggio Emilia, 19 per quella di Piacenza, 18 per quella di Parma, 12 per quella di Forlì Cesena e 16 per quella di Modena.

I 33 nuovi agenti in arrivo a Rimini sono un segnale importante sul fronte della sicurezza che il nuovo Governo ha voluto dare al nostro territorio”. Questo il commento di Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle. “Rimini è la provincia che avrà il potenziamento più cospicuo rispetto a tutta l’Emilia-Romagna, proprio a testimonianza del fatto che sul fronte della sicurezza il nostro territorio merita maggiore attenzione rispetto a quanto finora è stato fatto – aggiunge Raffaella Sensoli – Un risultato molto importante frutto del lavoro di squadra portato avanti anche dalla Questura di Rimini. Quello che auspichiamo è che questo provvedimento molto atteso possa contribuire a far scendere Rimini dai vertici delle classifiche sui reati commessi in Italia e ridare quella tranquillità a cittadini, turisti e imprenditori economici che sembra essere stata messa in discussione”.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454