giovedì 17 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
sab 20 ott 2018 07:07 ~ ultimo agg. 07:09
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Giacomo Zannoni, ritorna a Santarcangelo dopo quattro stagioni, cosa l’ha spinta di nuovo all’ombra del Campanone?
“La motivazione principale era ripartire in una società seria, in un ambiente sereno, con ragazzi che si impegnano in tutti gli allenamenti e sperando di ottenere i migliori risultati possibili”.

Ci racconti l’ultima settimana di allenamenti sia dal punto di vista fisico che tecnico.
“Purtroppo veniamo da un periodo con diversi infortuni, in particolare Rudy Lucchi e Arti Russu. Rudy lo avevamo già recuperato per la prima partita anche se a mezzo servizio, mentre questa settimana è rientrato nel gruppo anche Arti, che ci darà un grande aiuto. Ci stiamo allenando bene con grande intensità che speriamo di replicare anche in partita”.

Il prossimo avversario è la Pallacanestro Francesco Francia da Zola Predosa. Che tipo di squadra vi aspetta questa sera?
“È una squadra neopromossa, un gruppo di ragazzi che si conoscono bene e che difendono duro. Probabilmente proveranno ad andare in contropiede, noi dovremo essere pronti e cercare di imporre il nostro gioco fin dal primo quarto”.

Da Zola Predosa sono attesi diversi tifosi, cosa chiede invece lei ai tifosi Angels?
“Sono contento che i tifosi avversari siano numerosi perché una bella cornice di pubblico è essenziale in ogni partita. Invito anche i nostri tifosi a presentarsi numerosi e spingerci con il loro tifo a ottenere la vittoria”.

Altre notizie
di Icaro Sport
VIDEO
Notizie correlate
di Icaro Sport
VIDEO
di Icaro Sport
VIDEO
di Icaro Sport
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna