martedì 11 dicembre 2018
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 11 ott 2018 15:48 ~ ultimo agg. 16:21
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 43
Print Friendly, PDF & Email
Reading Time: 1 minute

È casertano il vincitore della tappa riminese di Cockt-AIL 2018, la grande competition benefica che vuole raccogliere fondi per AIL Onlus: è il giovanissimo barman Gioacchino Coppola, vent’anni, che ha vinto grazie a un cocktail dalle suggestioni mediterranee:Sicilian Collins, un mix di pompelmo, ginger ale, Marendry e Grey Goose Orange.

Ad ogni tappa di Cockt-AIL partecipano infatti a titolo gratuito numerosi concorrenti, con l’obiettivo non solo di creare il cocktail più buono, ma di raccogliere fondi a favore di AIL. Al termine di ogni gara, infatti, i drink della competition e quelli preparati dai guest bartender vengono battuti all’asta e il ricavato viene devoluto alle Sezioni AIL presenti.

Nato nel 2015 da un’idea di Nicola Fabbri, Amministratore di Fabbri 1905, subito sposata daAIBES (Associazione Italiana Barman e Sostenitori), il contest è arrivato quest’anno alla suaquarta edizione, dopo il successo della prima a Rimini e di quelle a livello nazionale nel 2016 e nel 2017.

Oltre a raccogliere fondi, Cockt-AIL ha l’obbiettivo di sensibilizzare i giovani sull’incidenza dei tumori del sangue e dei linfomi, che colpiscono soprattutto questa fascia d’età, e portare alla luce l’opera di AIL, impegnata da oltre 45 anni nel promuovere e sostenere la ricerca scientifica nel campo delle leucemie e mettere in atto l’assistenza sanitaria necessaria a migliorare la qualità della vita dei malati e dei loro familiari, sensibilizzando l’opinione pubblica alla lotta contro le malattie ematologiche.

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Rimini Rimini Social

The world is home

di Redazione
Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO