lunedì 21 gennaio 2019
In foto: il materiale sequestrato
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 3 ott 2018 13:34 ~ ultimo agg. 4 ott 09:46
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Tenenza di Cattolica hanno tratto in arresto un 35enne, pregiudicato calabrese, residente nella provincia di Pesaro. Nel corso dell’attività infatti, i militari  acquisivano importanti elementi indiziari nei confronti del pregiudicato inerenti la probabile detenzione di stupefacenti.  Nel corso della perquisizione personale e domiciliare, infatti, è stato trovato in possesso di 5 grammi di “cocaina”, tutti suddivisi in dosi pronte allo spaccio, della somma contante di euro 2.000, ritenuta il provento della illecita attività, un bilancino di precisione e materiale idoneo alla preparazione delle dosi nonché un proiettile cal. 45. Rito direttissimo nella mattinata odierna.

Altre notizie
al servizio di quattro comuni

Inaugurato il nuovo sportello Hera

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna