B.S.L. San Lazzaro-RBR, la vigilia di coach Massimo Bernardi

rbr

in foto: Un time out di Massimo Bernardi (foto Alfio Sgroi)

Domenica si gioca B.S.L. San Lazzaro-RBR (palla a due alle ore 18:00). Il pre-partita del coach di Rinascita Basket Rimini, Massimo Bernardi.

La vittoria contro Imola ha ulteriormente certificato, dopo quanto visto nella sfida con la Salus, che questa squadra oltre ad avere delle indubbie qualità tecniche è altrettanto forte mentalmente?
“La cosa più importante nella costruzione di uno spogliatoio è proprio il cuore e il carattere che i ragazzi mettono in campo ed è fondamentale crederci sempre e non mollare mai, da questo punto di vista ci siamo – attacca Massimo Bernardi sulla pagina Facebook ufficiale di RBR -. Di cose da migliorare, nella logica del momento, ce ne sono tante: equilibrio nel gioco d’attacco, movimento dei giocatori senza palla e situazioni difensive dove bisogna avere un’attenzione altissima per 40′ su quello che abbiamo preparato in allenamento. Domenica scorsa è stata una bellissima vittoria contro una squadra molto forte che ha provato di tutto, in particolare situazioni tattiche molto difficili sopratutto ad inizio stagione dove non tutte le squadre sono preparate ad ogni tipo di mossa avversaria. Noi ci siamo fatti trovare pronti nei momenti importanti, devo fare i complimenti ai ragazzi e al nostro meraviglioso pubblico che ci ha spinto quando eravamo in difficoltà.”

Domenica scorsa era evidente l’assenza di Luca Bedetti dal quintetto di partenza, un giocatore sicuramente importante e d’esperienza. C’è una ragione particolare dietro a questa scelta oppure era una semplice rotazione di giocatori?
“Purtroppo Luca si porta dietro un grave infortunio muscolare patito lo scorso anno a Pescara di cui sente ancora qualche effetto. Sta lavorando con i nostri fisioterapisti e col preparatore atletico per recuperare al cento per cento. È stata una scelta di precauzione.”

Volgendo lo sguardo alla sfida contro San Lazzaro, tornerete a giocare in trasferta dopo due bellissime partite in casa con una grande atmosfera. Inoltre la BSL è ancora a zero punti in classifica e sarà sicuramente affamata di vittoria, cosa sarà importante per mantenere alta la concentrazione e scendere in campo dando il massimo?
“Nonostante sia presto per poter analizzare tutte le squadre, abbiamo toccato con mano che in questo campionato ci sono formazioni di livello. San Lazzaro, dai video che abbiamo visto e dal roster a disposizione, è una squadra con buoni giocatori: giovani, atletici e alcuni anche di esperienza. Giocheremo in una palestra abbastanza piccola perciò sarà importante essere pronti fin da subito e carichi per affrontare la battaglia col coltello tra i denti dal primo all’ultimo minuto perché affronteremo una squadra che farà di tutto per metterci in difficoltà.”

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454