domenica 20 gennaio 2019
In foto: da I Vitelloni
di Redazione   
lettura: 2 minuti
lun 29 ott 2018 12:47 ~ ultimo agg. 12:50
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Quest’anno sarà il Cinema Fulgor, mercoledì 31 ottobre, a celebrare Federico Fellini a 25 anni dalla sua scomparsa. Alle 18 Gianfranco Angelucci, amico e collaboratore di Fellini, presenterà il libro di Gianfranco Miro Gori “Rimini nel cinema”. Alle 21 nella sala Federico sarà proiettato il film del 1953 “I Vitelloni”. A introdurre la proiezione della film sarà presente la giovane regista Susanna Nicchiarelli che in un recente numero del settimanale Film Tv ha inserito “I Vitelloni” al primo posto nella classifica dei 10 migliori film della storia del cinema italiano.

Vitelloni è il film di Fellini che meglio ha saputo fondere carica drammatica e humor.  Un’opera, come Amarcord, fortemente radicata nell’immaginario riminese e romagnolo, un ritratto sincero e autentico che però non si limita a alla provincia italiana, ma ha validità universale. Sorprendete la capacità di Fellini di manovrare i personaggi, sondandone i profili psicologici con abilità, maestria e sopratutto maturità stilistica. I Vitelloni è stata la prima opera del regista riminese a varcare i confini nazionali, preannunciando a tutto il mondo quello che sarebbe diventato uno dei maestri più acclamati della cinematografia del ‘900.

La Nicchiarelli  ha iniziato la sua carriera lavorando con Nanni Moretti. Ha scritto e diretto molti corti e documentari, e due lungometraggi: Cosmonauta, del 2009, vincitore del premio controcampo alla Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia e nominato come miglior esordio ai David di Donatello e ai Nastri d’Argento, e “La scoperta dell’alba”, del 2013, presentato alla festa del cinema di Roma. Ha partecipato alla 74ma mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia con Nico, 1988, biopic incentrato sugli ultimi anni della cantante Christa Päffgen, in arte Nico.

Il doppio appuntamento si inserisce nel programma organizzato dalla Cineteca del Comune di Rimini “Verso il 2020. 100 anni di Fellini”. Gli eventi  anticipano i festeggiamenti del centenario della nascita del regista riminese che culmineranno, nella seconda metà del 2020, con l’inaugurazione del Museo Internazionale Federico Fellini.

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna