sabato 25 maggio 2019
In foto: fucile e droga sequestrati
di Andrea Polazzi   
lettura: 1 minuto
sab 20 ott 2018 12:37 ~ ultimo agg. 21 ott 09:10
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

1La detenzione di svariati etti di droga e di un arma rubata hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 36enne di Messina, da anni residente a Rimini. L’uomo è stato arrestato nella notte dai carabinieri che si sono mossi dopo alcune segnalazioni di strani viavai di giovani a tutte le ore del giorno e della notte nella zona di Bellariva. Nell’abitazione del 36enne, i militari hanno trovato due involucri in cellophane contenenti due frammenti di hashish dal peso complessivo di 72 grammi, due dosi di cocaina dal peso di 2 grammi, 45 fiale e 62 pastiglie probabilmente di anabolizzanti. In garage c’erano invece altri 250 grammi di marijuana in due buste di plastica e altri 350 grammi della stessa sostanza erano in un borsone da palestra nel sottotetto. Ma non solo. Nello stesso borsone, i carabinieri hanno trovato anche un fucile da caccia calibro 12, risultato rubato a luglio ad un cittadino riminese, e 71 munizioni. In mattinata il Tribunale ha convalidato l’arresto e disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna