mercoledì 23 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 22 set 2018 13:59
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

3500 euro di sanzioni per una nave da pesca riminese. A comminarli, la Guardia Costiera di Rimini nell’ambito dei controlli in materia di sicurezza della navigazione. L’imbarcazione è stata controllata nella notte tra il 19 e il 20 settembre mentre stava rientrando in porto per lo sbarco del pescato. Nell’equipaggio mancava il Direttore di Macchina, responsabile della propulsione meccanica, del funzionamento e della manutenzione degli impianti meccanici ed elettrici a bordo. Figura necessaria invece in base alle disposizioni del Codice della Navigazione.

Altre notizie
di Redazione
studente derubato a scuola

Furto a scuola: diciottenne arrestato

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna