mercoledì 16 ottobre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 21 set 2018 14:31 ~ ultimo agg. 22 set 14:57
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In occasione della presentazione del nuovo magazine e della partnership con Vip Srl, società titolare della linea Shuttle Rimini-Bologna, il presidente del Rimini FC Giorgio Grassi parla alla vigilia del primo impegno di campionato al Romeo Neri con la Triestina (dopo il rinvio della gara di Terni): Grassi si dice consapevole della difficoltà del campionato ma positivo per un torneo equilibrato dove, dice, conteranno molto gli episodi. L’organico oggi “va bensissimo così com’è”. Se ci saranno da fare aggiustamenti, “si faranno a dicembre”.

Un po’ di delusione per la campagna abbonamenti, che ha ragigunto le mille tessere quando però ci sono altre piazza con molti meno abitanti, vedi Gubbio o Pordenone, che hanno fatto molto più del Rimini. E un aggiornaento sull’operazione che prevede l’ingresso della Heritage Sports Holdings con il 25% delle quote societarie tramite pagamento in criptovalute: “le premesse ci sono, la trattativa prosegue – spiega Grassi – ma è una transazione complicata, come abbiamo spiegato dall’inizio, proprio perché parte da valori che abbiamo scritto sulla carta che poi devono avere dei riscontri oggettivi. Il contratto deve essere rafforzato con delle garanzie che ci permettano di portare a casa il risultato che avevamo previsto”. 

Icaro Tv. Parte il campionato del Rimini FC, intervista a Grassi

Icaro Tv. Parte il campionato del Rimini FC, intervista a Grassi

Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna