Matteo Longoni è un nuovo giocatore dei Titans

Artusiana

in foto: Un time out Titans

Buonissimi segnali dall’amichevole della Pallacanestro Titano con la Virtus Porto San Giorgio. Contro un team di pari categoria, pur se non dello stesso girone dei Titans, Macina e compagni hanno dilagato già nel primo quarto, finendo lo scrimmage su un largo 91-49.

Sulle tavole del Multieventi, assieme ai compagni, anche Matteo Longoni, che farà parte a tutti gli effetti della squadra che disputerà il campionato di C Silver umbro-marchigiano. Longoni è un playmaker classe ’89 in uscita da Urbania, dove ha disputato gli ultimi campionati, sempre in C Silver. Cresciuto nel settore giovanile della Scavolini Pesaro, Matteo è un giocatore tutto fosforo che ha già saputo mostrare in campo con i nuovi compagni le sue qualità.

Lo scrimmage di oggi pomeriggio è stato preceduto da una sonante vittoria dell’Under 18 che disputerà il campionato d’Eccellenza. Contro Tolentino i ragazzi di coach Padovano hanno saputo fin da subito mettere le cose in chiaro e hanno dominato in lungo e in largo per tutta la durata dell’incontro.

Come nel match dei più giovani, anche in quello della C Silver il punteggio è stato azzerato dopo ogni quarto come da consuetudine del precampionato. Dopo l’iniziale 4-4, i Titans volano via, doppiano gli avversari sul 24-12 e sprintano addirittura fino al 35-13 di fine primo periodo. Buon gioco in velocità e anche a difesa schierata, con parecchie note positive anche a livello di singoli. Nel secondo quarto le difese sono più ermetiche, ma San Marino continua a far gara di testa e vince il parziale di 10 concedendo la miseria di 5 punti agli avversari (15-5). Il terzo quarto, come da parziale finale (23-23), è decisamente quello più equilibrato, mentre l’ultimo scorre via sulla falsariga del secondo, con la Pallacanestro Titano a concedere realmente pochissimo agli avversari.

Ottimo scrimmage, nel quale va segnalata l’eccellente partita di Tommy Felici (17 punti) e la gara solida e molto precisa dall’arco di Andrea Cambrini (14 con 4 triple). In doppia cifra anche capitan Macina, Zanotti e Andrea Buo, ma dal tabellino si può notare come la distribuzione di responsabilità abbia coinvolto un nutrito numero di giocatori.

PALLACANESTRO TITANO-VIRTUS PORTO SAN GIORGIO 91-49 (35-13, 15-5, 23-23, 18-8)

TITANO: Macina 10, Longoni 2, Cambrini 14, Riccardi 7, A. Buo 11, Palmieri 6, Padovano 9, Zanotti 10, Felici 17, Semprini 5. All.: Padovano.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454