lunedì 23 settembre 2019
menu
In foto: Sartori ancora in gol, ma non basta al Cattolica
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 23 set 2018 20:25 ~ ultimo agg. 23:35
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

MASSA LOMBARDA-CATTOLICA 2-1

IL TABELLINO
MASSA LOMBARDA: Bracchetti, Vaccari, Dongellini, Selleri, Xysa (27′ st Tonini), Bevoni, Lumci, Cavini, Sasso (44′ st Tonini), Scala, Franchini (43′ st Rea). A disp.: Mazzotti, Raspadori, Zalambani, Baldini, Donati, Rabuano, Ricci, Petitoni. All. Nannini.

CATTOLICA: Andreani, Casolla, Sartini (18′ st Pasini), Mercuri (11′ st Cruz), Liera (45′ pt Ceramicoli), Tombari, Di Addario (18′ st Sylla), Palazzi, Bartomioli, Sartori, Boschetti. A disp.: Palazzi, Pari, Protino, Bacchielli. All. Angelini.

ARBITRO: Mori di Parma.
ASSISTENTI: Bellavista e Bissione.

RETI: 33′ pt Franchini, 2′ st Tonini, 36′ st Sartori.

AMMONITI: Bevoni, Scala, Hysa, Franchini, Sasso, Sartori, Ceramicoli.

I RISULTATI DELLA 4A GIORNATA DEL CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE B E LA NUOVA CLASSIFICA

COMMENTO
È stata una brutta domenica per il Cattolica, che torna sconfitto dalla trasferta sul campo del Massa Lombarda una partita in cui ha avuto almeno cinque importanti palle gol, compreso un rigore fallito, e che ha perso per il resto della stagione uno dei pilastri della sua difesa: Liera, uscito al 45′ dopo un contrasto e portato in ospedale a Lugo. Il difensore già questa sera è sotto i ferri per la frattura scomposta di tibia e perone.
Sul campo i ragazzi di Angelini si ritrovano sotto al 33′ per la rete di Franchini. In avvio di ripresa Tonini raddoppia. Al 23′ della seconda frazione Casolla si fa parare un rigore da Bracchetti. A nove minuti dal termine Sartori accorcia le distanze. Ma non basta. Finisce 2-1 per i padroni di casa.

“Oggi il risultato del campo passa in secondo piano – si legge sulla pagina Facebook ufficiale del Cattolica Calcio -. Jacopo, ti siamo vicini in questo momento di sofferenza! Stringi i denti, con la grinta che ti contraddistingue, e siamo sicuri che tornerai presto e più forte di prima! Forza Jacopo, siamo tutti con te!!!”

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna