martedì 18 dicembre 2018
In foto: la presentazione
di Simona Mulazzani   
lettura: 2 minuti 1.488 visite
lun 17 set 2018 13:34 ~ ultimo agg. 18 set 13:04
Print Friendly, PDF & Email
2 min 1.488
Print Friendly, PDF & Email

Sarà una sorta di preview di quello che sarà in un futuro prossimo piazza Malatesta. In occasione della edizione autunnale di Giardini d’Autore (dal 21 al 23 settembre) lo spazio tra la corte del castello e il teatro Galli sarà pedonalizzata per cinque giorni dal 19 al 23. Solo il primo step di quello che nei progetti dell’amministrazione comunale, è un percorso che porterà nel luglio del 2019 al cantiere e alla pedonalizzazione permanente dell’area. “L’occasione di Giardini d’Autore, che al verde ha dedicato la sua missione, è perfetta per indicare quali sono i passi per arrivare alla completa riqualificazione di questa area – spiega l’assessore all’ambiente Anna Montini -. In questi primi giorni della settimana il cantiere sarà arretrato e poi da mercoledì, per l’allestimento, a domenica, giorno di chiusura dell’evento l’area tra il castello e il teatro sarà pedonalizzata. Concluso l’evento sarà ripristinata la viabilità con doppio senso di circolazione. Ci saranno parcheggi per scooter e moto. Continueremo poi con opere di abbellimento fino all’inaugurazione del teatro. L’assetto poi resterà invariato fino al luglio del 2019 quando inizierà il cantiere vero e proprio da cui prenderà vita uno spazio più verde, con zone per la socialità. vivibile e con mobilità lenta“.

Siamo molto felici della nuova collocazione – spiega Silvia Montanari, organizzatrice di Giardini d’Autore. – Quando nel 2016 ci siamo trasferiti a Rimini è perché abbiamo visto una città in cambiamento, attenta al verde. Da subito il nostro sogno era di venire al Castello e quest’anno siamo qui. Giardini avrà due ingressi uno nella cortile del soccorso (lato monte del Castello) e uno sul lato piazza Cavour. Saranno allestiti tra giardini il “Foyer Giardini d’Autore” , “Il primo incontro” nel centro della piazza e “Il giardino di Isotta” un secret garden nel cortile del Soccorso dedicato all’amore tra isotta e Sigismondo. Ci saranno vivaisti, artigiani del verde, laboratori green e anche diversi appuntamenti del circuito off: dalla corte Pietrangolini al DuoMo. All’interno, nelle sale del Castello protagonisti designer e performance artistiche.

Venerdì 21 settembre dalle 14:00 alle 20:00 Sabato 22 e domenica 23 settembre dalle 9:30 alle 19:30

Ingresso giornaliero: 4 euro – abbonamento weekend: 6 euro- gratuito under 16.

Laboratori e attività gratuite per il pubblico di Giardini d’Autore

Info e programma: www.giardinidautore.net  | www.facebook.com/giardini.dautore

Altre notizie
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna