Indietro
giovedì 22 ottobre 2020
menu
Icaro Sport

Erika Di Muzio si laurea campionessa italiana Under 14 in doppio a Palermo

In foto: La premiazione della coppia Pedone-Di Muzio
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
dom 9 set 2018 09:25 ~ ultimo agg. 09:26
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Si è chiusa nel migliore dei modi l’avventura di Erika Di Muzio ai campionati italiani Under 14 femminili, in dirittura d’arrivo sui campi del Circolo del Tennis di Palermo.

L’allieva della San Marino Tennis Academy di Giorgio Galimberti, che in singolare si era fermata negli ottavi stoppata da Denise Valente (numero 4 del seeding), ha infatti conquistato il titolo tricolore nel doppio, in coppia con Giorgia Pedone: dopo il successo per 6-1 6-2 nei quarti su Veronica Sirci e Letizia Migani (n.7), Di Muzio-Pedone, accreditate della seconda testa di serie, in semifinale hanno sconfitto 6-3 6-0 Denise Valente ed Emma Valletta, numero 3 del tabellone, per poi completare la loro splendida cavalcata con il doppio ‘bagel’ (6-0 6-0) inflitto nel match che assegnava lo scudetto alla coppia formata dalla palermitana Virginia Ferrara e dalla ferrarese Giulia Martinelli, prime favorite del torneo.

A premiare la giovane abruzzese che fa base sul Titano anche la capitana azzurra di Fed Cup Tathiana Garbin, insieme al presidente della Fit Sicilia Gabriele Palpacelli, ai dirigenti del CT Palermo e al responsabile del settore tecnico under 14 Germano Di Mauro.

A completare una settimana davvero vincente per la San Marino Tennis Academy di Giorgio Galimberti è arrivato, quasi in contemporanea, il successo di Edoardo Eremin nel torneo nazionale Open del Circolo Tennis Casalecchio (4.000 euro di montepremi): il 2.1 di Acqui Terme, seconda testa di serie, ha superato per 6-3 7-6(4) in semifinale il pari classifica Filippo Leonardi, numero 3 del seeding, poi nel match clou ha travolto per 6-1 6-0 il 2.2 Davide Della Tommasina, quinta forza del tabellone, conquistando il secondo Open di fila (dopo quello di Marina di Massa a fine agosto) dopo lo stop per infortunio.

Ufficio stampa San Marino Tennis Academy di Giorgio Galimberti
Alessandro Giuliani

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione