domenica 25 agosto 2019
menu
In foto: Angelini (Foto ©FSGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 22 set 2018 19:23 ~ ultimo agg. 19:24
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Virtus-Tre Penne 0-8

IL TABELLINO
Virtus (3-4-3): Lelli; A. Righi, Gega, Astolfi (23′ st Bonfé); L. Righi (32′ st Casadei), Tomassoni, Colonna,
Guiducci; M. Giardi, Ura, Raffelli (13′ st Corbelli). A disp.: N. Giardi, Pazzaglia, Tosi, Skender. All.: Floriano Sperindio.

Tre Penne (4-3-3): Migani; Palazzi, Genestreti, Fraternali, Merendino; Gasperoni, Patregnani (27′ st Calzolari),
Gai; Cibelli (31′ st Marigliano), Angelini, Simoncelli (38′ st Ceccarini). A disp.: Lanzoni, Amadei, De Marini, Zafferani. All.: Luigi Bizzotto.

Arbitro: Avoni.
Assistenti: Tuttifrutti e Zanetti.
Quarto ufficiale: Giannotti.

Ammoniti: 27′ pt Guiducci (V), 38′ pt L. Righi (V).

Marcatori: 28′ pt rig. Simoncelli (TP), 10′ st e 34′ st Angelini (TP), 14′ st e 39′ st Gai (TP), 18′ st Cibelli (TP), 24′ st Patregnani (TP).

CRONACA E COMMENTO
Buona la prima per i ragazzi di Luigi Bizzotto che travolgono la Virtus con un risultato larghissimo: 8-0 il finale sul sintetico di Montecchio. Nel primo tempo il match si sblocca verso la mezzora di gioco: al 28′ Merendino serve Angelini che viene atterrato in area di rigore da Tomassoni, il direttore di gara Avoni decreta il calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Michele Simoncelli che rimane freddo e non sbaglia, battendo Lelli. La ripresa è a senso unico con la Virtus che, come nella prima frazione di gioco, non riesce mai a raggiungere l’area di rigore del Tre Penne. Il club di Città trova il raddoppio al 10′ con il filtrante di Simoncelli che serve Angelini, il quale insacca con un diagonale di destro. 4′ più tardi lo stesso Simoncelli calcia dal limite dell’area, Lelli devia in corner. Dal calcio d’angolo seguente la palla arriva a Fraternali che appoggia all’indietro per Gai che segna di destro. Al 18′ Michael Angelini serve Cibelli che da due passi non può sbagliare: il sammarinese torna a segnare con la maglia biancazzurra dopo che aveva lasciato nel 2013. Il Tre Penne non si ferma più: al 24′ arriva anche il poker con il cross dal fondo di capitan Gasperoni per il colpo di testa vincente del ‘Puma’ Luca Patregani. I cambi gioiscono al tecnico del club di Città: dentro Calzolari e Marigliano. Nell’azione che porta al 6-0 il protagonista è proprio Calzolari che passa il pallone a Michael Angelini, il quale è bravo a segnare con un sinistro a giro che scheggia il palo e si insacca in rete. Sul finire della partita arrivano due gol nel giro di 5′: prima Palazzi serve di tacco Gai che da solo davanti a Lelli non può sbagliare, poi ancora Calzolari appoggia per Marigliano che deve solo allungare la gamba per segnare il definitivo 8-0. Il Tre Penne ottiene i primi tre punti della stagione e tornerà in campo settimana prossima nel big match della seconda giornata contro la Folgore.

Addetto stampa Tre Penne
Matteo Pascucci

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Icaro Sport   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna