mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Oltre le parole
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 15 set 2018 10:15 ~ ultimo agg. 15:02
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Torna a San Patrignano il corso per operatori di Teatro Sociale. Promosso dall’associazione Oltre le Parole onlus in collaborazione con la Comunità, è destinato sia a chi già lavora nell’ambito del disagio sociale, sia a coloro che vogliono avvicinarvisi per la prima volta attraverso l’arte. Le lezioni inizieranno a ottobre 2018 e si terranno un weekend al mese fino ad aprile 2019, per un totale di 75 ore. Il programma prevede l’insegnamento di varie modalità nell’ambito teatrale-artistico per migliorare le capacità espressive, comunicative ed interattive dell’individuo, destinate a educatori, operatori di comunità, sociologi, attori, studenti universitari, counselor e figure impegnate in realtà sociali quali carceri, minori, disabilità, patologie psichiatriche, infanzia, dipendenze.

Verrà illustrato come sfruttare il gioco teatrale, l’espressione attraverso il movimento, la musica e la voce. Al termine delle lezioni, sarà possibile partecipare ad un tirocinio in alcune realtà collegate all’associazione Oltre le Parole e presentare propri progetti. Tra gli autori del progetto Pascal La Delfa, Claudia Colaneri, Giusy Zaccagnini e Bruno Lomele, che condurranno le lezioni avvalendosi ogni volta della collaborazione di vari professionisti che porteranno la propria esperienza nei tanti settori di “arte nel sociale”.

Il corso è a numero chiuso (massimo venti allievi per classe). I candidati devono avere un minimo di ventitré anni ed essere in possesso del diploma di scuola media superiore. Per partecipare alle selezioni occorre inviare entro il 20 settembre il proprio curriculum vitae segreteria@teatrocivile.it, con numero di telefono  e una breve lettera motivazionale per l’ammissione al corso.

Il corso si svolge sotto l’egida della Federazione Nazionale Teatro Sociale, con il patrocinio dell’Ente teatrale Italiano, dell’Agenzia capitolina per le tossicodipendenze ed è valido per il riconoscimento dei crediti formativi universitari.

 www.teatrocivile.it

Altre notizie
di Simona Mulazzani
VIDEO
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna