domenica 16 dicembre 2018
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
lun 13 ago 2018 16:22 ~ ultimo agg. 16:27
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

C’è gran fermento in casa Pallavolo Viserba per l’approssimarsi del consueto appuntamento di metà agosto. Stiamo parlando del Memorial Valter Rinaldi, nato per commemorare uno dei padri fondatori della gloriosa Società e giunto alla 16a edizione.

Maestro dello sport del Coni, allenatore e docente di pallavolo, Presidente del Comitato Provinciale Fipav di Rimini, membro del settore formazione nazionale e regionale della Uisp, Presidente del Garden Sporting Center per oltre un decennio, “Valter” ha lasciato un’impronta indelebile non solo sullo sport riminese ma soprattutto sulle centinaia di persone, principalmente ragazzi, che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e fare attività con lui.

Tanti giovani atleti che hanno vestito la maglia del Viserba, molti dei quali oggi, accompagnano i loro figli e nipoti a fare pallavolo nella palestra che porta il suo nome. Dopo la bellissima esperienza dello scorso anno, il consiglio direttivo della Pallavolo Viserba ha deciso di riproporre la 24 ore di pallavolo. Due squadre formate da un cospicuo numero di giocatori si sfideranno per 24 ore consecutive sulla campo del bagno 40 di Viserbella, punto di ritrovo per infinite sfide pallavolistiche fin dai primi anni settanta.

“Auspico una folta partecipazione – dice Paolo Stefanini, storico presidente che con Valter Rinaldi fondò nel lontano 1973 la Pallavolo Viserba -. Sarà l’occasione per rincontrare tanti giocatori, dirigenti, tifosi ma soprattutto rivedere tanti cari amici. Tra schiacciate, gli immancabili sfottò, qualche spuntino e tanti ricordi passeremo 24 ore insieme”.

“Ci tengo a sottolineare che la 24 è aperta a tutti e che, dagli under 12 agli over 70, tutti potranno cimentarsi sul rettangolo di gioco per il tempo che avranno comunicato all’organizzazione al momento dell’iscrizione” dice Cristina Bini, nuovo presidente della società. Ognuno potrà scegliere a che ora e per quanto tempo giocare. I più giovani, fino all’under 14 si sfideranno in un campo con rete adattata ed il loro punteggio verrà sommato a quello dei più “grandicelli” che giocheranno in un campo con rete regolamentare, proseguendo anche in notturna. La squadra che avrà totalizzato più set nell’arco delle 24 ore si aggiudicherà il titolo di Campione 2018.

Il Memorial si svolgerà venerdì 17 agosto con inizio alle ore 18.00. Il ritrovo per tutti i partecipanti è fissato per le 17.00 al Bagno 40 di Viserbella.

Come lo scorso anno, grazie al supporto di svariate attività commerciali di Viserba e Rimini, ci saranno più momenti di ristoro per rifocillare e sostenere i partecipanti nella loro fatica. Durante tutta la manifestazione saranno a disposizione dei partecipanti frutta fresca ed acqua.

Icaro Sport. Conclusa al Bagno 40 di Viserbella la 24 ore di pallavolo, 15° Memorial Valter Rinaldi

Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna