giovedì 13 dicembre 2018
In foto: Raffaella Sensoli (RedazioneAssemblER)
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 22 ago 2018 15:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 324
Print Friendly, PDF & Email

Una Riviera romagnola “meno sicura”, sempre meno adatta alle tranquille vacanze per famiglie e sempre più luogo di sballo, spaccio e violenza“. A dirlo la consigliera regionale del M5S Raffaella Sensoli, che con un’interrogazione chiede alla Giunta di intervenire con misure di contrasto all’abuso di alcol e stupefacenti.

L’estate della riviera è stata segnata anche quest’anno – sottolinea la consigliera regionale – da gravi episodi di violenza e di disordine pubblico legati anche (a volte in via esclusiva) a un’insensata e pericolosissima idea di divertimento“.

La pentastellata fa notare anche come la stagione estiva presenti una riduzione di spesa realizzata sul territorio dai turisti, e come recentemente alcuni locali del riminese siano stati chiusi dalla Questura per ripetute irregolarità. “C’è il rischio di una modifica strutturale dell’appeal turistico nella nostra riviera ieri riconosciuto e apprezzato modello di divertimento, svago e vacanza interclassista e intergenerazionale. Per tutti era possibile trovare a costi sostenibili un’opportunità di vacanza, riposo e divertimento“. Per la Sensoli oggi l’offerta tradizionale si scontrerebbe, non solo con la legittima concorrenza esterna di altre località nazionali e internazionali, ma anche con “un male interno che ne sta minando la stessa ragione d’essere, rendendo la riviera meno sicura, meno piacevole, meno regolare, meno luogo di vacanza e più luogo di sballo, spaccio, violenza, disordine“.

La consigliera chiede di ricercare, in accordo con le imprese e gli operatori del settore, “la definizione di codici di comportamento condivisi e l’introduzione di misure a supporto al divertimento responsabile e di prevenzione di comportamenti impropri“. Di promuovere azioni dirette a “contrastare alla radice il percorso per cui la Romagna tende a essere non più un luogo per il turismo e lo svago di tutti, ma solo di sballo e di lucro per qualcuno“.

Altre notizie
Il Meeting presenta l'edizione 2019

Il Meeting verso i 40 con un avvicendamento

di Maurizio Ceccarini
VIDEO
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
di Icaro Sport
VIDEO
di Icaro Sport
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO