domenica 16 dicembre 2018
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 22 ago 2018 14:02 ~ ultimo agg. 23 ago 00:45
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Non ne potevano più degli schiamazzi notturni provenienti dal vicino ostello e quando hanno sorpreso un ragazzo a dare di stomaco davanti al loro cancello di casa hanno deciso di intervenire. E’ accaduto nella notte in via Derna a Rimini ad una coppia del posto. Quando il marito però ha redarguito il giovane per tutta risposta si è sentito dire “Qualche problema?” e soprattutto si è visto mostrare minacciosamente il calcio di una pistola infilata nei pantaloni. La coppia ha deciso allora di chiamare la polizia. Gli agenti hanno individuato il ragazzo, un 20enne di origine lombarda, e lo hanno denunciato per minaccia aggravata. La pistola era un’arma giocattolo del tipo usato per il soft air.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna