lunedì 10 dicembre 2018
In foto: repertorio
di Redazione   
lettura: 1 minuto
dom 19 ago 2018 17:47 ~ ultimo agg. 20 ago 11:31
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 701
Print Friendly, PDF & Email
Reading Time: 1 minute

Una ragazzina di 17 anni è finita in Pronto Soccorso dopo una serata in una discoteca sulla spiaggia di Rimini con ferite al volto provocate dalle schegge di una bottiglia di vetro. E’ successo la scorsa notte intorno alle due, quando la giovane è stata soccorsa da agenti della Polizia in servizio col fuoristrada sul litorale.
La ragazza ha raccontato di essere stata colpita dalle schegge di vetro della bottiglia che un ragazzo, probabilmente di origine africana, aveva appena spaccato colpendo un tavolino nei pressi della discoteca. La ragazzina si trovava poco distante seduta su un lettino da spiaggia quando lo straniero nel rompere la bottiglia l’ha colpita involontariamente al volto. La 17enne è stata portata in Pronto soccorso e dopo la medicazione alla ferita superficiale ad un sopracciglio è andata a casa.
L’episodio ha portato ad alcuni accertamenti da parte della Polizia di Stato sul locale affollato di minorenni, sembrati agli operatori delle Volanti in stato di alterazione da uso di alcol.

(Ansa)

Altre notizie
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
Blog/Commenti Regione

I 10 segreti di Bologna

di Sabrina Campanella