15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Pronti a viaggiare nel tempo?

Pronti a viaggiare nel tempo?

in foto: il palio del Daino

Il weekend dopo Ferragosto porta veramente tanti appuntamenti a misura di famiglia a Rimini e dintorni. Scopriteli…

Chi ama fare un salto indietro nel tempo non può certo lamentarsi in questo fine settimana viste le proposte a Rimini e dintorni. Ecco 5 eventi nella rubrica settimanale in collaborazione con Barbara Farkas (www.bimbiarimini.it) da vivere insieme con i propri bambini.

Pronti a viaggiare nel tempo?Rievocazioni, antichi mestieri, artigiani, arti, botteghe, mercanti, menestrelli, maghi, saltimbanchi musici, cantori, spettacoli e coinvolgenti sfide delle contrade: tutto questo è il Palio del Daino, che da 31 edizioni anima il borgo di Mondaino e che quest’anno si svolge fino a domenica 19 agosto.

Il programma delle esibizioni è straordinariamente ricco, infatti ogni giorno sono previsti oltre 20 spettacoli. Per tutta la sera continueranno spettacoli, danze acrobatiche con Al Nair, Puellae in aire, musica, giocoleria, lazzi, acrobazie, alchimie e danze infuocate e burattini. Sempre a partire dalle 18 si susseguono rievocazioni e spettacoli venerdì, sabato e domenica.

Domenica 19 agosto, la festa in piazza Maggiore si apre con la disfida dei Balestrieri della Compagnia San Michele di Mondaino e con l’esibizione dei famosi sbandieratori di Arezzo. A seguire un gioco molto amato dai più piccoli, la corsa delle oche delle contrade (piazza Maggiore alle 19.30). Spettacoli e musica accompagneranno il pubblico fino alle 22, ora in cui si darà il via al “giuoco de lo palio” che vedrà sfidarsi le contrade Borgo, Castello, Contado e Montebello per conquistare la vittoria della 31esima edizione contendendola a Montebello, vincitore del 2017.

Danze, musica, storie e rievocazioni proseguiranno poi fino alle 24, quando la Rocca di Mondaino sarà avvolta da uno spettacolare incendio, seguito da spettacolo pirotecnico, accompagnato da potenti musiche appositamente scelte e sincronizzate.

Ingressi: 10 euro, gratuito fino a 14 anni. Parcheggi gratuiti serviti da bus navetta gratuita.

Gastronomia tipica, tradizione e musica live… La Festa del Mare 2018, evento ormai tradizionale dell’estate bellariese consolidatasi come una delle manifestazioni più attese anche dai turisti di Bellaria Igea Marina, inizia sabato 18 agosto, quando sul porto canale (sia lato Bellaria, sia lato Igea) saranno protagonisti la cucina marinara più autentica, lo spettacolo e la grande musica italiana live; una manifestazione che continuerà i giorni seguenti con momenti dedicati ai bambini, all’ambiente e alla cultura.

La gastronomia si affiancherà all’intrattenimento e alla musica dal vivo, con una serie di esibizioni live in piazzale Capitaneria di Porto (a partire dalle ore 21.30, ingresso gratuito) racchiuse in una serata dal titolo “Milleluci Summer Music Fest” presentata da Andrea Prada. Sul palco Lorenzo Fragola, che presenterà alcuni brani tratti dal suo ultimo disco “Bengala”. Insieme a lui ci sarà Thomas, uno dei più giovani talenti ad esser emerso dal programma “Amici 2017”, il rapper Shade e Matteo Markus Bok, giovane cantante che ha partecipato a Sanremo Young e ha aperto il tour europeo di Soy Luna.

Novità importante di questa edizione della Festa del Mare è l’inserimento della manifestazione nel contesto del Festival del Mare. Con questa finalità, arricchirà la Festa del Mare, nella date di domenica 19 e lunedì 20 agosto, un programma culturale legato al tema delle tradizioni e della marineria: nell’occasione si potrà partecipare a visite guidate e laboratori per i più piccoli per conoscere e apprezzare i prodotti e la cultura legati al mare della Riviera all’interno della Torre Saracena, presso Noi. Museo della Storia e della Memoria e alla Vecchia Pescheria di via Mar Mediterraneo.

Domenica 19 agosto, sempre sul porto canale, alle ore 23 si terrà il suggestivo spettacolo dei fuochi piromusicali, inizialmente previsto martedì 14 agosto e rinviato per maltempo.

Hai mai sognato di scivolare per le strade della tua città? “Slide in Town”, la novità dell’estate scorsa che stava spopolando in giro per l’Italia, ritorna a Rimini: l’appuntamento é da venerdí 17 a domenica 19 agosto (dalle 9 alle 21) sul Lungomare Vittorio, tra i bagni 70 e 74.

Animazione e intrattenimento per tre giorni con il mega scivolo gonfiabile (modulare) insaponato, alto 10 e lungo 80 metri, che trasformerà la rientranza del Lungomare in un parco acquatico per tutte le età.

Info: 348 2545895, riminiarena@gmail.com

 

 

 

In occasione del Meeting per l’amicizia fra i popoli che si terrà a Rimini Fiera da domenica 19 i bambini e i ragazzi saranno ancora una volta protagonisti. Nell’ambito del Villaggio ragazzi (Padiglione D) si svolgeranno ogni giorno, dalle ore 10.30 alle 23, una serie di importanti iniziative gratuite riservate ai bambini: canti, balli, giochi, spettacoli e laboratori con il Capo Banda e gli amici del Villaggio Ragazzi!

Saranno inoltre organizzati incontri rivolti ai più grandicelli (dai 6-8 anni) con a tema matematica, lo spazio, la musica, l’archeologia, scienza, laboratorio di giornalismo (dai 9 ai 14 anni).

Infine per tutta la settimana saranno allestite due mostre:” Il Veliero di Narnia”, ispirato a uno dei sette libri delle Cronache di Narnia di C. S. Lewis, e “Luce, croce, voce e… noce – L’avventurosa vita di Sant’Antonio di Padova” di Padre Marco Finco.

Tutti i giorni, inoltre, il Teatro delle marionette proporrà spettacoli alle ore 11 – 12.30 – 16.30 e 19.

L’ingresso é gratuito.

 

Quattro giorni immersi nella storia romana e celtica, tra accampamenti, simulazioni di battaglie, mercatini, musica e gastronomia a tema. Fino al 19 agosto torna nel Parco Di Ponente, a Cesenatico, la settima edizione di Druidia.

Saranno presenti in pianta stabile accampamenti Celti e Romani che vi mostreranno la vita quotidiana degli antichi, e grazie a numerosi stage, conferenze ed attività didattiche per adulti e bambini vi sentirete proprio come uno di loro: imparate a conoscere le erbe medicinali e l’alimentazione dell’antichità, osservate un celta forgiare il ferro, studiate le strategie di guerra romane e lasciate divertire i vostri bambini alle prese con la creazione di un mosaico.

Nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 agosto lo spettacolo “Gli eroi dell’arena” vi porterà indietro al periodo dei duelli tra gladiatori e il nuovissimo spettacolo di falconeria vi incanterà, con gli occhi puntati verso il cielo.

Alla sera del sabato potrete assistere anche allo spettacolo “Lei è nostra!”, suggestivo esperimento teatrale con i rievocatori, mentre la domenica pomeriggio avrà luogo “La grande battaglia”, durante la quale Celti e Romani riprodurranno uno dei vari scontri tra i due antichi popoli.

Per scoprire le altre iniziative dedicate ai bambini a Rimini e dintorni visita il sito bimbiarimini.it

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454