venerdì 22 febbraio 2019
In foto: i Carabinieri con la Jeep
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 16 ago 2018 15:36
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

23 arresti, 47 denunce per un totale di 789 persone controllate. E’ il bilancio dell’operazione Rimini Sicura avviata dai carabinieri di Rimini a partire dall’11 agosto. Circa 300 le pattuglie, in uniforme e abiti civili, che hanno pattugliato notte e giorno il territorio anche grazie all’ausilio sulla spiaggia della speciale Jeep Wrangler (unico prototipo in Italia) e dei qooder. Tra i 23 arrestati figurano molti spacciatori e predoni di spiaggia oltre alla coppia, lui turista 53enne e lei trans argentina, sorpresi a fare sesso in un parco in pieno giorno. Molte anche le sanzioni elevate in discoteche ed esercizi pubblici per inosservanze di legge. In totale le multe ammontano complessivamente a circa 40mila euro.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna