mercoledì 19 dicembre 2018
In foto: lungomare nord, i rendering
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 21 ago 2018 16:11 ~ ultimo agg. 16:32
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Prosegue la raccolta di firme lanciata dalla maggioranza consiliare di Rimini per salvare il progetto di riqualificazione del lungomare di Rivabella, Viserba, Viserbella e Torre Pedrera. Dopo l’incontro della scorsa settimana a Viserba, mercoledì 22 agosto sarà la volta di Torre Pedrera.

Gli organizzatori invitano “la cittadinanza, gli esercenti di tutte le attività economiche, gli ospiti e chiunque sia interessato al miglioramento di questa zona della città a sottoscrivere la petizione. L’obiettivo finale è il ripristino del finanziamento che per Rimini “valeva” 18.032.000 Euro, cifra con cui, insieme ad altri finanziamenti, si sarebbe proceduto non solo al rifacimento completo di tutto il lungomare della Zona Nord ma anche al miglioramento della viabilità a mare della linea ferroviaria, realizzazione di un importante sottopasso carrabile e di numerosi parcheggi”.

Per spiegare la situazione attuale del progetto e le attività messe in atto da parte dell’amministrazione, nonché per la raccolta delle firme di sostegno, mercoledì alle 21 al Bar Mirage di Torre Pedrera, saranno presenti i consiglieri di maggioranza della Zona Nord: Daniela De Leonardis, Giulia Corazzi, Lucilla Frisoni, Marco Zamagni e Juri Magrini. Sono attesi anche altri consiglieri di maggioranza nonché gli Assessori del Comune di Rimini Anna Montini, Roberta Frisoni, Jamil Sadegholvaad e Mattia Morolli.

La petizione, attivata anche online, riguarda non solo Rimini, ma anche gli altri 95 comuni e aree metropolitane coinvolte nei finanziamenti.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna