sabato 19 gennaio 2019
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
dom 26 ago 2018 15:06 ~ ultimo agg. 27 ago 09:44
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dovrà rispondere di resistenza, minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento il 22enne toscano arrestato questa mattina a Riccione dai carabinieri. I militari sono intervenuti in un albergo della Perla Verde dove era stata segnalata una lite, iniziata per futili motivi, tra un ragazzo e la fidanzata. Alla vista dei carabinieri il giovane ha assunto un atteggiamento aggressivo, insultandoli con frasi offensive, ma anche spintonandoli e sferrando calci e pugni.

Dopo una breve colluttazione, i militari, che hanno riportato lievi lesioni, sono riusciti a bloccare il giovane e a farlo salire nell’auto di servizio, ma anche dentro il mezzo la sua aggressività non si è pacata e ha cominciato a danneggiarlo. Il processo per direttissima sarà nella mattinata di domani.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna