giovedì 13 dicembre 2018
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 22 ago 2018 10:57 ~ ultimo agg. 15:04
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 438
Print Friendly, PDF & Email

Un controllo delle forze dell’ordine a Ferragosto aveva portato all’arresto per spaccio di un addetto alla sicurezza del locale. Questo l’episodio più eclatante, ma non l’unico, che ha portato il Questore di Rimini a sospendere per 15 giorni la licenza al Nikka di Riccione, l’ex Pepenero. L’addetto alla sicurezza aveva anche precedenti per droga e non avrebbe potuto svolgere la mansione. Al Nikka le forze dell’ordine hanno trovato diverse dosi di marijuana, hashish e cocaina nascosti nei divanetti.

Altre notizie
Il Meeting presenta l'edizione 2019

Il Meeting verso i 40 con un avvicendamento

di Maurizio Ceccarini
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO