sabato 15 dicembre 2018
In foto: le auto della polizia sul lungomare (repertorio)
di Redazione   
lettura: 1 minuto 1.233 visite
dom 5 ago 2018 13:22 ~ ultimo agg. 6 ago 12:28
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.233
Print Friendly, PDF & Email

Notano la catenina d’oro che porta al collo e mentre si incammina dalla zona del Coconuts, all’altezza del bagno 5 di Rimini, verso piazzale Fellini lo raggiungono, lo colpiscono con pugni al petto e gli strappano la catena dal collo. E’ accaduto nella notte, circa alle 3. Il giovane italiano ha chiesto aiuto alla pattuglia della polizia che, su fuoristrada, vigila il lungomare e la battigia e gli agenti hanno poco dopo individuato i colpevoli all’altezza di piazzale Boscovich. Si tratta di due tunisini di 26 e 24 anni, irregolari in Italia (domiciliati a Bologna) e con precedenti penali. Per i due sono scattate le manette con l’accusa di rapina aggravata e, su disposizione del PM, sono stati accompagnati in carcere. Sempre nei pressi del Coconuts il fiuto del cane antidroga della Polizia ha permesso di ritrovare decine di dosi di hascisc abbandonate in tutta fretta da probabili spacciatori.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna