mercoledì 16 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
lun 20 ago 2018 18:33 ~ ultimo agg. 18:34
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Andrea Passeri è uno dei volti nuovi del Gabicce Gradara. Il difensore classe 1985 è un giocatore di 1,85 assai esperto visti i trascorsi in categoria superiore e con un altro gigante come Sabattini formerà una coppia centrale di assoluto affidamento e non solo nel gioco aereo. Ha assaporato la serie D col Real Montecchio, l’Eccellenza con l’Atletico Alma e in precedenza con l’Urbinelli, la Promozione con Rio Salso, Atletico Alma con cui ha vinto il campionato, e Valfoglia nell’ultima stagione (playoff).

“Ho buone sensazioni, credo di avere fatto la scelta giusta e non solo perché trovo due compagni di squadra nell’Atletico Alma a cui sono legato, Vegliò e Vaierani, quest’ultimo al mio fianco già da cinque stagioni – spiega Passeri, che pure aveva offerte anche da club di categoria superiore – quanto perché c’è un progetto intrigante di una società che vuole crescere. Il mister, poi, sa il fatto suo e ha le idee chiare. Ci sono molti compagni nuovi e questo offre tanti stimoli”.

Che campionato si aspetta?
“Mi sembra assai ostico, più delle precedenti stagioni per la presenza di club blasonati come Ancona, Senigallia, Osimana. Tutte le squadre si sono rafforzate investendo molto, il livello tecnico è più alto e avrà un ruolo importante al pari di quello agonistico. Dovremo metterci tanto impegno e lavoro”.

L’obiettivo del Gabicce Gradara?
“Navigare in acque tranquille e restare agganciati al gruppo delle squadre che andranno alla ricerca dei playoff”.

I tifosi del Gabicce Gradara che squadra devono aspettarsi?
“Per il tipo di giocatori della rosa, le idee del mister, faremo un calcio propositivo. Cercheremo di arrivare al risultato attraverso il gioco. Importante sarà avere continuità di risultati per prendere fiducia nei nostri mezzi”.

AMICHEVOLI. Mercoledì 22 agosto alle ore 19 a Rimini contro la Stella, squadra di Promozione Romagna. Sabato 25 agosto alle 16,30 test contro il Montecalvo, formazione di Prima categoria (campo ancora da decidere). Sabato 1 settembre alle ore 16 amichevole contro il K Sport (Prima) a Gabicce Mare. Esordio in Coppa Italia il 9 settembre, il 23 comincia il campionato.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna