lunedì 25 marzo 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 16 ago 2018 16:14
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tre arresti e otto assuntori di droga segnalati dai carabinieri di Riccione nel corso dei controlli del giorno di Ferragosto. In manette è finito un 33enne marocchino, residente a Reggio Emilia, ritenuto responsabile di un furto aggravato avvenuto sul bus della linea 11 dove aveva sfilato il cellulare dalla borsa di una giovane turista. Un 35enne, sempre di origine marocchina, è stato invece sorpreso, dopo aver forzato lo sportello, a rubare il denaro contenuto nel vano portaoggetti dell’auto di un riccionese parcheggiata in viale Alessandria. L’uomo, notato da una pattuglia dei militari, è stato bloccato mentre si allontanava in bicicletta. Un 21enne reggiano è stato infine arrestato per spaccio: i carabinieri lo hanno fermato nel parco di viale Carducci con addosso 4,6 grammi di funghi allucinogeni, 4,4 di hashish e 4 francobolli intrisi di lsd. Addosso anche 85 euro provento di spaccio.

Altre notizie
In carcere per il folle gesto

Molotov contro il bar, scatta l'arresto

di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
FOTO
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna