giovedì 23 maggio 2019
In foto: il materiale sequestrato
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 16 ago 2018 14:46 ~ ultimo agg. 14:47
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ di questa mattina l’operazione antiabusivismo condotta da personale di Polizia della Questura ed agenti della Polizia Municipale di Rimini nei confronti di “Billy” uno dei capi della filiera del commercio abusivo sulla piazza di Rimini, già balzato agli onori delle cronache qualche anno fa quando, sempre a Rimini, fu fermato e, poiché irregolare sul territorio, condotto presso il CIE di Torino.

La sua presenza a Rimini era stata notata, nei giorni scorsi, durante i servizi antiabusivismo e questa mattina dopo un pedinamento, è scattato il blitz che condotto al suo fermo. Attualmente si trova in Questura ove l’Ufficio Immigrazione sta trattando la sua espulsione dal Territorio nazionale. Nel corso dell’operazione è stata sequestrata a “Billy” un’ingente quantità di materiale contraffatto: decine di borse “griffate” rigorosamente false che sul mercato avrebbero fruttato migliaia di euro. Fatto per il quale verrà deferito all’Autorità Giudiziaria.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna