venerdì 22 marzo 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 4 ago 2018 16:22
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ieri sera la Polizia di Stato di Rimini ha effettuato controlli lungo le strade di Borgo Marina, ma anche alla stazione ferroviaria i parchi, la periferia e le altre aree verdi della città.

Controlli anche a Miramare a seguito delle segnalazioni giunte da parte dei cittadini: sono state setacciate numerose vie e giardini pubblici anche con l’ausilio del personale dei cinofili aggregato e dal cane Jago, il cui fiuto ha permesso il rinvenimento e il successivo sequestro di un importante quantitativo di sostanza stupefacente – oltre 50 grammi totali – di diversa specie (marijuana, cocaina), già divisa in parti ben nascosta tra alcune siepi, occultata dagli spacciatori e pronta per essere smerciata.

Gli equipaggi di Volante hanno effettuato controlli anche a Marina Centro nei luoghi della movida e rinvenuto stupefacente occultato in parte tra la vegetazione, in parte sotto la sabbia e in parte sotto il sellino di una bicicletta parcheggiata: in totale decine di dosi di sostanza stupefacente suddivise di “marijuana” per un totale di oltre 70 grammi.

Notizie correlate
L'edizione primaverile

Dieci anni di Giardini d'Autore

di Redazione
VIDEO
Giovanni Arcangeli

Diaro di Mutoko

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna