sabato 15 dicembre 2018
In foto: il comandante dei carabinieri di Riccione Califano
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 24 ago 2018 12:01 ~ ultimo agg. 25 ago 10:42
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 752
Print Friendly, PDF & Email

Atti osceni "vista" spiaggia a Riccione. Arrestato 65enne

Nel primo pomeriggio di ieri (giovedì) si è introdotto nella ex colonia Enel su viale Torino a Riccione, si è affacciato alla finestra che da’ verso la spiaggia e ha iniziato a masturbarsi. Un uomo di 65 anni, originario del pesarese e senza fissa dimora, è stato così arrestato con l’accusa di atti osceni. In quel momento, erano circa le 15, sull’arenile erano presenti anche molti bambini e a dare l’allarme ai carabinieri sono stati proprio alcuni genitori. Alla vista dei militari, l’uomo ha cercato inutilmente di darsi alla fuga poi ha negato ogni addebito. I testimoni hanno però confermato tutto. Il 65enne, che da tempo bazzica nel riccionese, era gravato anche da numerosi precedenti. I carabinieri verificheranno eventuali episodi analoghi avvenuti nelle scorse settimane.

 

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna