venerdì 22 febbraio 2019
In foto: repertorio
di Andrea Polazzi   
lettura: 1 minuto
ven 24 ago 2018 13:30 ~ ultimo agg. 18:21
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ancora un minimarket sorpreso dalla Polizia Municipale per ben due volte a vendere alcolici a minorenni. Per l’esercizio, che si trova in viale Regina Margherita a Miramare, è scattata la chiusura per 30 giorni con decorrenza immediata. La Prefettura ha infatti accolto pienamente la richiesta del Comando della Polizia locale. Sono cinque, dall’inizio dell’estate, i minimarket chiusi.

Un continuo lavoro di controllo e sanzionamento – ha sottolineato l’assessore alla Sicurezza Jamil Sadegholvaadche sta dando i suoi frutti. Quello che verifichiamo dai nostri controlli è un effetto deterrenza dovuto all’applicazione delle sanzioni. Sopratutto per quanto riguarda la vendita dopo mezzanotte di alcolici. Su questo aspetto, e in particolare sulla vendita ai minori di alcol, è sempre alta la guardia per fare rispettare le disposizioni di leggi e regolamenti. Quello della vendita ai minori, come nel caso del minimarket chiuso, è quello più odioso e socialmente pericoloso proprio perché colpisce i nostri ragazzi. Su questo continueremo ad essere rigorosi e inflessibili“.

Notizie correlate
di Lamberto Abbati
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna