domenica 16 dicembre 2018
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 23 ago 2018 17:34
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un valore fuori limite è emerso nel monitoraggio sulle acque di balneazione effettuato da Arpae il 20 e 21 agosto scorsi lungo tutto il litorale emiliano-romagnolo. Il tratto interessato è quello denominato “San Mauro Mare Nord” dove si è registrato per il parametro Enterococchi intestinali un valore di 288 a fronte di un limite di 200. E’ stato quindi immediatamente disposto il divieto temporaneo di balneazione tramite un ordinanza sindacale da parte del comune di San Mauro Pascoli. Nelle località balneari della provincia di Rimini invece i valori registrati sono rimasti tutti abbondantemente entro i limiti.

I dettagli

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna