martedì 18 dicembre 2018
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
dom 22 lug 2018 14:48
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Hanno cercato di partire per Londra con passaporti contraffatti i due cinesi, un 29enne e una 28enne, fermati ieri all’aeroporto Fellini di Rimini dagli uomini della Polizia di Frontiera, mentre tentavano di imbarcarsi su un volo Ryanair. Mediante il controllo incrociato delle liste passeggeri con i dati di prenotazione dei biglietti, sono stati individuati i due nominativi, in elenco nelle liste di partenza che, per modalità di prenotazione del biglietto e metodo di pagamento, potevano essere illegali. I due cinesi sono stati arrestati per possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, e trattenuti presso le camere di sicurezza della Questura. Saranno processati domani.

Notizie correlate
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna