venerdì 18 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 17 lug 2018 16:33 ~ ultimo agg. 19:14
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’amministrazione comunale annuncia la prima delle assemblee pubbliche dedicate al progetto di superamento del campo nomadi di via Islanda. Ma si accavalla con l’incontro organizzato dalla Lega. L’assemblea pubblica è in programma alla scuola elementare di Spadarolo, in via Mirandola, domani (18 luglio) dalle 21: “verrà illustrato – spiega il comune invitando la cittadinanza a partecipare – il programma di superamento della situazione di via Islanda e la contestuale integrazione delle famiglie ivi residenti, secondo quel che prevede la legislazione europea, nazionale e regionale”.

L’incontro organizzato dalla Lega sarà invece sempre domani alle 20.45 al ristorante “La Caserma” di Corpolò “per fornire spiegazioni sulla natura del progetto di smantellamento del campo di Via Islanda e sull’individuazione in Via Cupa di una delle 5 microaree nomadi” si legge in una nota del Carroccio. Presenti il consigliere comunale Matteo Zoccarato, vari esponenti di forze politiche locali e membri di comitati nati in contrapposizione al progetto.

Per la precisione, è quasi identico anche l’orario in cui comune e Lega hanno inviato i comunicati per annunciare gli appuntamenti: quello del Carroccio è arrivato alle 16.05 mentre quello dell’amministrazione alle 16.12.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Silvia Sanchini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna